Sogni ricorrenti La casa: sognare camera da letto, bagno e ripostiglio


sogni ricorrenti casa

Nei nostri sogni sono presenti quasi sempre appartamenti, stanze, case, edifici, grattacieli e scale, attraverso i quali dobbiamo muoverci, spostarci, girovagare in cerca di qualcosa o di qualcuno. Ma per cominciare piano piano a orientarci in tutte queste case occorre cominciare proprio dalla nostra, la nostra casa, quella dove viviamo ogni giorno, quella dove dormiamo, mangiamo, ci occupiamo di noi eccetera. La casa dove abitiamo e dove trascorriamo più ore della nostra vita è lo specchio della nostra stessa personalità.

La casa ci raffigura, ci vuole rappresentare, ogni stanza ha una sua funzione ben precisa per quanto riguarda la nostra vita e parla del nostro essere in maniera chiara e diretta: il salotto oppure il soggiorno che dir si voglia, ci parla della nostra socialità, del nostro modo di interagire con gli altri e non solamente con noi stessi, è proprio in soggiorno che si tengono le chiacchiere e i dibattiti che caratterizzano la giornata. La cucina invece è un luogo piccolo, intimo, che però diventa il cuore dell’attività familiare, dove si fanno mille cose, dal cucinare, al discutere, al lavorare.

La camera da letto invece è il luogo del riposo, divento quasi una seconda casa, una seconda abitazione dove poterci rifugiare, è il regno della nostra intimità più certa, più sicura, a volte diventa il luogo della sessualità, dove amiamo il nostro partner. Il bagno è il luogo dove ci prendiamo cura del nostro corpo, dove entriamo in contatto con il nostro fisico, è un altro luogo molto intimo, un luogo diretto, senza nessun tipo di pudore, siamo soli con noi stessi e siamo noi in rapporto con il nostro stesso corpo. Per ultimo possiamo parlare dello studio, dove è racchiusa tutta l’essenza della nostra concentrazione e del nostro lavoro.


Eppure ci può essere anche un luogo piuttosto misterioso, che risulta uscire spesso nei nostri sogni, ovvero la cantina, un luogo umido e sotterraneo, qui si annida tutto quello che c’è nel nostro inconscio, nei sogni esce allo scoperto, solitamente sotto forma di incubi. La cantina è quasi un luogo dove si annida tutto quello che nella realtà può diventare qualcosa di brutale.

Nelle case per unire una stanza all’altra ci sono i corridoi e anche questi nei sogni hanno una loro valenza, impossibile non dirlo chiaramente. Possiamo ammettere direttamente che il corridoio è un luogo di passaggio, passiamo da un luogo all’altro come da uno stato mentale all’altro. Può essere largo e ben illuminato, oppure stretto e buio, è chiaro che queste due rappresentazioni hanno una loro chiara e diretta valenza. Da una parte siamo felici e la nostra mente è ben aperta anche ai vari mutamenti della nostra realtà, mentre dall’altra parte ci troviamo in un momento in cui dobbiamo affrontare delle difficoltà anche a livello inconscio piuttosto difficili e dure da superare.

Il sognatore quando si trova davanti a questi luoghi nei propri sogni deve sempre tenere in considerazione il significato del luogo nella realtà e poi applicarlo al proprio lato inconscio. In seconda fase poi può sempre tenere in ampia considerazione la vita che vive e quindi tenere in considerazione il fatto che comunque molti luoghi si applicano alla propria vita e non è un caso sognarli.

Un altro elemento presente nelle nostre case, in un modo o in un altro, sono le scale. Queste scale bisogna sempre vedere in che stato si trovano nei nostri sogni, se riusciamo a salirle oppure a scenderle da soli, oppure se facciamo fatica e bisogna farci aiutare. In primo luogo se sono scale rotte oppure senza gradini o pioli, allora abbiamo dei vuoti mentali; in secondo luogo invece se facciamo fatica a salirle o scenderle allora stiamo precipitando nei nostri istinti.

Parti di un Edificio nei sogni: Case ed edifici

Case ed edifici sono strutture che rappresentano aspetti della tua architettura interiore. La casa può rappresentare aspetti personali poiché la mente è pensa e funziona attraverso comparazioni e associazioni di idee. Gli edifici e i luoghi pubblici si riferiscono più a problemi di lavoro o sentimenti di ricerca di riconoscimento nell’interazione sociale.

edifici

Di solito si tende a sognare una casa fin dall’infanzia. Da adulti però arrivano come delle nuove aggiunte, che rappresentano il modo in cui il sé si costruisce durante l’infanzia, sebbene continui ad evolversi mentre ciascuno di noi esplora il proprio potenziale e cambia nel tempo.

Le stanze specifiche sono associate agli aspetti del sé e alla sua decorazione e l’architettura può rappresentare il tuo stile emergente. Se l’architettura sembra grandiosa o espansiva, il messaggio può riguardare l’apertura o l’ampliamento della tua prospettiva. Gli spazi minori possono a volte rappresentare una paura dell’intimità. Quando i muri sembrano stretti o sporchi, il messaggio può essere relativo al modo in cui le tue stesse idee si sentano limitate. Se la decorazione ha motivi animali, il sogno può indicarti la necessità di essere più radicato e terreno.

Nel caso in cui appaia una stanza ben illuminata, stai esplorando le idee in consapevolezza attiva; se è buio, qualunque cosa venga esplorata è attualmente sconosciuta o stappata dentro di te. Fai attenzione anche ai colori che vedi.

Parti di edifici nei sogni

L’attico indica un pensiero superiore o idee spirituali, ma può anche suggerire le idee che immagazzini e raccogli oppure come devi “arrampicarti verso l’alto” o aumentare la consapevolezza per ordinare ciò che non hai più bisogno di immagazzinare e proteggere. L’attico può essere associato ai nastri critici di coscienza in cui esplori idee auto-limitanti.

Il seminterrato è il subconscio o l’area del sé che si mantiene “al di sotto della superficie”. Comunemente, sogni gli scantinati quando stai passando attraverso la terapia e lo smistamento nel passato. Le sale nuove o non ancora scoperte suggeriranno aspetti del sé di cui non si è a conoscenza, ma sono attualmente esplorate per il potenziale. La stanza “vivente” è un luogo sociale in cui esplorare le interazioni con gli altri e la tua mentalità nell’incontrare gli altri, mentre le stanze “da letto” e “da bagno” sono rappresentative di “venire pulito” o esplorare la tua sessualità. Questi tipi di sogni portano queste idee in primo piano in modo specifico perché non le coltivi durante il giorno.

Una casa stabile o misteriosa

Se la tua casa si sta spostando e non è stabile sulle fondamenta, scivola o si sgretola, forse le idee negative devono crollare come rappresentazione di come il fondamento delle credenze debba rinnovarsi nel tempo. Appartamenti e hotel possono simboleggiare l’esplorazione di cambiamenti temporanei in prospettiva. Le finestre si riferiscono al vedere oltre le limitazioni o ad una visione più ampia.

La stanza familiare ospita dinamiche familiari in gioco nelle relazioni e nelle situazioni sociali, mentre l’ufficio ritrae il lavoro e le questioni relative a come attualmente stai provvedendo a te stesso o al tuo ruolo e al senso di realizzazione nella vita. Il focolare spesso simboleggia il tuo senso di eredità e ciò che ritieni essere sacro. Dal momento che è associato al fuoco, l’idea delle dinamiche familiari e del benessere emotivo vengono indicate chiaramente in questa immagine.

I corridoi sono luoghi di transizione, in cui si incontrano gli altri in uno “spazio neutrale” e spesso compaiono quando si esplorano le scelte o si passa attraverso una transizione. Il cortile “di fronte” o il giardino è ciò che stai facendo apparire di te stesso agli altri, la tua vita pubblica. Il cortile sul retro è suggestivo di aspetti più organici, che non sono resi evidenti agli altri.

Sognare la camera da letto

Sognare la camera da lettoLa camera da letto è certamente la parte della casa che più ci rappresenta. All’interno di quelle quattro mura ci priviamo della maschera che siamo soliti indossare dinanzi agli altri, per indossare finalmente i panni del nostro vero Io. nessun inganno, nessun imbroglio, nessun travestimento. All’interno della camera da letto siamo noi stessi, puri e semplici, con tutte le paure, le ansie e le speranze che caratterizzano l’essere umano. Pertanto sognare una camera da letto vuol dire che abbiamo voglia di riscoprire emozioni e sentimenti forse un po’ perduti, oltre agli affetti sinceri. Non bisogna dimenticare, infatti, che la camera da letto è l’ambiente più intimo di tutta la casa dove viviamo la nostra intimità e interiorità. Il numero per il gioco del Lotto associato all’immagine della camera da letto è il numero 20.

In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato. Pertanto avremo il numero 81 per una camera da letto accogliente, il 24 se è piena di affreschi, il 4 se è ammobiliata, l’83 se è dotata anche di bagno, il 30 con lumi, il 34 se ci capita di sognare una camera disordinata, il 90 se entriamo, il 13 se usciamo e il 3 se ci troviamo già al suo interno, il 76 se la puliamo. Inoltre avremo il numero 19 se è umida, il 2 se è troppo grande, l’11 se è sporca, il 77 se è sontuosa, e il 36 se è vuota.

Sognare il bagno

Sognare il bagnoSe consideriamo quella che è la funzione del bagno nella vita di tutti i giorni, non c’è da meravigliarsi del significato che esso assume nel momento in cui ci appare nei sogni. Sognare il bagno, infatti, vuol dire che sentiamo il bisogno di purificarci, quasi fino a rinascere a nuova vita. Probabilmente abbiamo appena chiuso un capitolo abbastanza sofferto della nostra vita, o abbiamo appena superato un periodo difficile e complesso, in cui sono state le paure, le ansie e i cattivi pensieri a far da padrone. Qualunque sia la causa, abbiamo bisogno di una pausa, di riflessione, di allontanarci da tutto e tutti, dai cattivi pensieri, dalle angosce della quotidianità. Un immersione totale in acque purificanti: ecco quello di cui abbiamo bisogno.

Il numero per il lotto associato all’immagine del bagno è il numero 12. In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le possibili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto legato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 38 se si tratta di un bagno caldo, l’1 con essenze profumate, il 54 se avviene in compagnia di un uomo, il 53 con una donna, il 10 per il bagno di fango, il 18 per il bagno in acqua dolce, il 52 per un bagno di sole, il 42 di sudore, il 12 per un bagno al mare, il 15 per un bagno nel fiume, l’82 per un bagno termale, il 53 per un bagno con i vestiti e il 19 per un bagno nella vasca di casa propria.

Sognare un ripostiglio

sognare ripostiglioSi è sempre detto come nei sogni i luoghi ricoprano un ruolo molto importante, infatti in base al luogo che vediamo nei sogni o dove si svolge l’intera vicenda, possiamo dedurre molti tipi di informazioni anche diverse tra loro e collegate alla nostra vita quotidiana. Uno dei luoghi dove spesso ci troviamo è proprio la casa, ma anche per questo luogo occorre tenere in considerazione le varie stanze della casa dove avviene una determinata azione onirica. Un conto è agire in bagno, un altro conto in soggiorno e un altro ancora nel ripostiglio. Questo ultimo luogo in particolare ricopre un ruolo importante, così come lo ricopre ad esempio la soffitta.

Il ripostiglio infatti è un luogo chiuso, stretto, pieno di oggetti, quegli stessi oggetti che spesso sono simbolo delle nostre abitudini e dei nostri ricordi. Quindi il ripostiglio è un luogo dove si conservano oggetti dal valore simbolico, anche affettivo, ma anche oggetti che ci indicano come siamo caratterialmente. Un esempio sono le scarpe, che indicano il nostro animo, possono essere impolverate o logore, quindi assieme al ripostiglio occorre prestare molta attenzione anche a quanto contiene e in che condizioni si trova.

Ad esempio se è un ripostiglio in disordine, il nostro inconscio ci suggerisce di rimettere ordine dentro di noi e nella nostra vita personale e quotidiana; invece se il ripostiglio è vuoto, potrebbe essere sinonimo di mancanza di sentimenti o una mancanza di animo nell’affrontare certe situazioni. Le interpretazioni possono essere svariate per quanto riguarda la presenza del ripostiglio nei sogni, anche se in linea generale riconducono al nostro sé interiore, più intimo, più chiuso e privato, personale. Dobbiamo concentrarci su cosa c’è nel ripostiglio, controllare il significato degli oggetti e le condizioni in cui si trova quel ripostiglio per poter cogliere un significato che si incentra unicamente su noi stessi e sulla nostra vita.



Leggi anche