Sognare un ripostiglio


sognare ripostiglioSi è sempre detto come nei sogni i luoghi ricoprano un ruolo molto importante, infatti in base al luogo che vediamo nei sogni o dove si svolge l’intera vicenda, possiamo dedurre molti tipi di informazioni anche diverse tra loro e collegate alla nostra vita quotidiana. Uno dei luoghi dove spesso ci troviamo è proprio la casa, ma anche per questo luogo occorre tenere in considerazione le varie stanze della casa dove avviene una determinata azione onirica. Un conto è agire in bagno, un altro conto in soggiorno e un altro ancora nel ripostiglio. Questo ultimo luogo in particolare ricopre un ruolo importante, così come lo ricopre ad esempio la soffitta.

Il ripostiglio infatti è un luogo chiuso, stretto, pieno di oggetti, quegli stessi oggetti che spesso sono simbolo delle nostre abitudini e dei nostri ricordi. Quindi il ripostiglio è un luogo dove si conservano oggetti dal valore simbolico, anche affettivo, ma anche oggetti che ci indicano come siamo caratterialmente. Un esempio sono le scarpe, che indicano il nostro animo, possono essere impolverate o logore, quindi assieme al ripostiglio occorre prestare molta attenzione anche a quanto contiene e in che condizioni si trova.


Ad esempio se è un ripostiglio in disordine, il nostro inconscio ci suggerisce di rimettere ordine dentro di noi e nella nostra vita personale e quotidiana; invece se il ripostiglio è vuoto, potrebbe essere sinonimo di mancanza di sentimenti o una mancanza di animo nell’affrontare certe situazioni. Le interpretazioni possono essere svariate per quanto riguarda la presenza del ripostiglio nei sogni, anche se in linea generale riconducono al nostro sé interiore, più intimo, più chiuso e privato, personale. Dobbiamo concentrarci su cosa c’è nel ripostiglio, controllare il significato degli oggetti e le condizioni in cui si trova quel ripostiglio per poter cogliere un significato che si incentra unicamente su noi stessi e sulla nostra vita.



Leggi anche