Sognare pesci


Sognare pesciIl pesce è simbolo di fecondità, di vita e di benessere oltre che essere chiaramente riconducibile al Cristianesimo e al concetto di eternità. Tuttavia ha significati importantissimi anche nella cultura ebraica, simbolo di rinnovamento spirituale, e in quella orientale, in Cina e in Giappone esso equivale a un potente portafortuna. Sognare di pescare o mangiare pesci belli grossi indica gioia e successo ma se sono particolarmente piccoli ci saranno molte vicende dolorose che attanaglieranno l’animo del sognatore o della sognatrice. I pesci dal dorso ricco di colori possono avere un significato sia negativo (malattie e dispiaceri) sia positivo (guarigione e conciliazione). Come sempre, tutto dipende dalla situazione reale vissuta dal soggetto durante il sonno. Sognare pesci vivi alimenta speranze su un futuro successo, se nuotano arriveranno notizie da molto lontano ma se sono morti le aspettative del dormiente verranno deluse ed è quindi inutile sperare in risvolti positivi.


Trovare un pesciolino nel ventre di un pesce grosso annuncia, per la donna, una futura gravidanza e se la sognatrice si vede nell’atto di partorire un pesce vero e proprio, non è da preoccuparsi, il futuro figlio non sarà solo sano e forte ma diventerà anche famoso. In generale, le interpretazioni oniriche riguardanti i pesci d’acqua salata non sono molto favorevoli, potrebbe esserci un infortunio e, nello specifico, il pescecane lascia presagire disgrazie e rivalità nella sfera affettiva. I pesci esposti al mercato è di conforto, le preoccupazioni e gli intoppi verranno presto superati. Infine, assistere alla nascita di tanti piccoli pesci tendenzialmente pronostica gioia e salute nel corso dell’esistenza del sognatore.

Il numero del pesce è il 15, l’atto del pescare ha il 2. Un pesce angelo (35) azzurro (60) colorato (7) farfalla o persico (71) martello (83) rosso (37) spada (15) pappagallo (48) surgelato (81) secco (31) tamburo (3) tigre (77) volante (53) che galleggia (18) che nuota (31) d’acqua dolce (34) di mare (60) nell’acquario (35). Un pesce arrosto (40) cotto (10) fritto (32) in insalata (39) e sotto sale (32).



Leggi anche