Sognare un’Abbazia o una Chiesa



Se vi capita di sognare un’abbazia vuol dire che un gran cambiamento è in atto dentro di voi. Sognare un’abbazia è indice infatti del desiderio di riscoprire alcuni valori, quelli più profondi, più veri, in poche parole quelli che rappresentano la vera essenza della vita. Una riscoperta di valori che ovviamente tende a rivoluzionare l’intera esistenza e l’individuo nel suo essere: chi vuole seguire e vivere in virtù di questi valori in realtà sente l’esigenza di una pausa al fine di riflettere sull’andamento della propria vita.

Sognare un'abbazia o una chiesa

L’abbazia è quindi simbolo di riflessione, di purificazione, una sorta di tappa spirituale a cui l’individuo si sottopone e a cui non può sottrarsi. Pertanto colui che sogna un’ abbazia certamente si trova a vivere un momento particolare della sua esistenza, sia esso felice o meno.

Ecco quindi presentarsi la necessità di puntare un attimo i piedi per terra per comprendere bene quale direzione seguire e perché. Il numero per il lotto associato all’immagine dell’abbazia è il 58, tuttavia esso tende a variare al variare degli elementi che la costituiscono o degli stili architettonici con cui sono realizzate. Di conseguenza 58 sarà il numero associato all’immagine dell’abbazia moderna, mentre 47 è quello associato all’abbazia antica.

Se poi l’abbazia da noi sognata si trova sul territorio italiano allora il nostro numero sarà il 55, 66 in tutti gli altri casi. Sognare di visitare l’abbazia al suo interno riconduce invece al numero 63, esserne il superiore al numero 4 e rimanere intrappolati tra le sue quattro mura al numero 3. Se l’abbazia è poi piena di frati il numero sarà il 65. L’abbazia intesa come sede di una festa riporta al numero 3, con l’aggiunta degli addobbi al numero 7.

Sognare una chiesa

Un sogno avente come oggetto centrale una chiesa può avere innumerevoli significati, che dipendono da svariati fattori. Nella stra-grande maggioranza dei casi, e secondo la tradizione popolare, sognare una chiesa manifesta il nostro desiderio di credere in qualcosa che è al di sopra di tutto e tutti. Probabilmente ci accostiamo a vivere un momento particolare della nostra esistenza, in cui sentiamo la necessità di aggrapparci a delle verità assolute, ad un incondizionato senso di spiritualità e a delle certezze su noi e il mondo che ci circonda.

Il significato però cambia se sogniamo di entrare all’interno di una chiesa completamente vuota: in quel caso la chiesa simboleggia l’ansia e il desiderio che abbiamo di liberarci dai peccati che appesantiscono la nostra anima. Se al contrario la chiesa in cui entriamo è piena di gente, allora essa simboleggia un nostro malessere interiore ed emotivo. Sebbene siamo circondati da tante persone che dimostrano costantemente l’affetto che provano per noi, la nostra anima soffre per la mancanza e l’assenza di una persona particolare che significa tanto per noi. L’affetto altrui non riesce a colmare questo vuoto.

Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine religiosa della chiesa è il numero 55. In ogni caso è sempre necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato.

Pertanto avremo il numero 55 se sogniamo di entrare in una chiesa affollata, il 21 se è vuota, il 12 se la chiesa è aperta, il 34 se al contrario è chiusa, il 62 se viene bombardata, il 50 se in realtà si tratta di una cattedrale, il 43 se è una chiesetta, il 68 se sogniamo una chiesa che crolla, il 63 se al suo interno vi è una coppia di sposi, il 71 se sogniamo di entrarvi, l’83 se decidiamo di entrarvi nonostante l’abbigliamento inadeguato, il 69 per una chiesa in rovina, il 55 in festa, il 61 se viene incendiata, il 4 se sogniamo di incontrare qualcuno di nostra conoscenza nei pressi di una chiesa, il 60 se è sottoposta ad opera di restauro, l’80 se è sconsacrata, il 25 se è profanata, il 28 se è oscura, il 75 ortodossa, il 63 evangelica e il 58 se sogniamo semplicemente di osservarla da fuori.

Lascia un commento