Sognare un assassino


Sognare un assassinoSebbene la realtà ci insegni il contrario, sognare un assassino è positivo, dal momento che indica sempre la fine di un periodo negativo e l’inizio di uno nuovo. In questo caso però è necessario fare le dovute precisazioni: se nel sogno siamo noi a ricoprire il tremendo ruolo degli assassini, allora vuol dire che un periodo negativo e a noi sfavorevole sta finalmente giungendo a termine, per lasciare spazio ad un periodo caratterizzato invece da pace infinita e tranquillità assoluta. Se invece gli assassini non siamo noi, allora sognare l’assassino indica che vogliamo assolutamente liberarci dai cattivi pensieri o dagli aspetti negativi della nostra personalità, che nell’ultimo periodo della nostra esistenza ci stanno tormentando, dando vita a situazioni in cui l’ansia e la preoccupazione prendono tragicamente il sopravvento. La morte nel sogno quindi, in questo caso la morte provocata da qualcuno, indica voglia di una rinascita interiore, o comunque voglia di vivere nuove esperienze in cui potersi mettere completamente in discussione come persona.


Il numero per il lotto associato all’immagine dell’assassino è il numero 67. In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto legato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 67 se si tratta di un assassino a piede libero, il 39 se è ammanettato, il 5 se è stato arrestato, il 66 se ci assale, l’81 se ci uccide, il 45 se fugge, il 60 se è condannato, l’86 se è ferito, il 27 se è ferito a morte, il 44 se è in carcere, il 41 se è pentito, il 59 se è un serial killer, il 37 se vediamo un assassino, e il 10 se lo temiamo.



Leggi anche