Sognare di Cadere


Sognare di CadereSognare di Cadere è una rappresentazione onirica tra le più comuni nel mondo, in tutte le culture e, probabilmente, di tutte le epoche. Solitamente, si manifesta come una vera e propria caduta nel vuoto o nelle tenebre, più raramente invece capita di sognare di cadere da un grattacielo o comunque da un’altezza ben precisa, dove l’ambiente circostante è ben definito nel nostro sogno. Indica, come penso si potrà facilmente intuire, un senso di angoscia, di paura o, meglio, una mancanza di controllo sul proprio destino prossimo. Infatti, la mancanza di equilibrio, di controllo sul proprio movimento e, quindi sulla possibilità di aggrapparsi a qualcosa, denota un senso di abbandono al volere di qualcun’altro o qualcos’altro, dove il nostro libero arbitrio viene totalmente annullato. E’ un chiaro segno di mancanza, di potere annullato, di problemi che non si riescono a risolvere e che potrebbero portarci ad un triste e difficile epilogo.


Nella tipica smorfia napoletana, sognare di cadere si gioca sempre su un numero topico, il quale viene consigliato quasi sempre, in tutte le occasioni e le accezioni del nostro sogno. Tale numero è il 51, quando però vogliamo essere più precisi, possiamo andare a vedere il punto di caduta. Se indichiamo semplicemente tale origine della caduta come un luogo alto, allora possiamo indicare il numero 80, mentre se invece ci troviamo su un tetto, allora spostiamo la nostra attenzione sul 59. Se invece il nostro sogno è più tranquillo, cadendo magari semplicemente dal letto di casa nostra, allora puntate il numero 62. Quando invece sogniamo di cadere in mezzo alla natura, vi sono differenti accezioni. La tipica caduta in Mare è calcolabile sotto il numero 82; se è sempre in acqua, ma in una situazione come ad esempio un fiume, ci spostiamo subito sull’89. Infine, se invece sogniamo la macabra situazione di cadere nel fuoco, puntate l’86.



Leggi anche