Natura nei sogni


Gli elementi naturali che incontriamo nei nostri sogni sono lì per dirci che tipo di scenario ci sia nel tuo subconscio.

Così spesso la gente sogna la natura e gli elementi. Anche se siamo circondati da essa continuamente, spesso ci dimentichiamo di quanto siano semplici e potenti la natura e le sue componenti. Per centinaia (anche migliaia) di anni, i 5 elementi naturali di legno, acqua, fuoco, terra e metallo, sono stati presenti in particolare nella filosofia e nella cultura cinese e giapponese. Essi sono al centro del feng shui, della medicina tradizionale cinese e delle arti marziali arti. I quattro elementi di terra, fuoco, aria e acqua sono anche onnipresenti nella filosofia classica e includono anche culture buddista, greca, indù ed egiziana. Per non parlare della parte fondamentale che hanno nella fondazione dell’astrologia e dei tarocchi.

natura

Nella nostra vita quotidiana siamo costantemente protetti dalla natura. Spesso dimentichiamo quali benedizioni, il potere, i pericoli e l’influenza che può avere su di noi – tutto può essere un’influenza positiva o negativa. Ma qualcosa che è una parte fondamentale del nostro essere non viene certo dimenticato dal nostro subconscio e dallo spirito. Quindi mettiamo ordine e diamo un po ‘di senso alla natura nei sogni.

Acqua nei sogni

Iniziamo con l’elemento più ovvio, l’acqua. L’acqua è tutta una questione di flusso della vita, emozioni, cuore, sentimenti, profondità. Come la vedi o come interagisci con l’acqua nel tuo sogno determinerai cosa significa. Se stai navigando su una barca sopra un oceano tempestoso, probabilmente significa che stai attraversando un periodo di difficoltà emotivo, ma guarda chi o cosa condivide questo duro viaggio con te. Se bevi un bicchiere d’acqua fresca, significa che stai facendo rivivere te stesso.

Per lavarsi in una pozza d’acqua o una doccia pulita, si può parlare di pulizia emozionale e di rimozione del vecchio o del cattivo. Se c’è troppo, dì che sei intrappolato in un’alluvione o in un acquazzone; probabilmente sei sopraffatto e non stai affrontando emotivamente ciò che ti circonda. La temperatura dell’acqua può anche influire su di te, il calore può bruciare o rappresentare emozioni che si producono dentro di te. L’acqua fredda o gelata può farti sentire isolato o solo.

Come mostrato sopra, qualsiasi elemento può venire in piccole o grandi quantità, da un bicchiere d’acqua o da un intero oceano, da uno spruzzo o da una tempesta. Quanto è potente il suo affetto sarà spesso evidente dalla “dimensione” della sua influenza.


 Fuoco nei sogni

Diamo un’occhiata al fuoco. Il fuoco riguarda energia, forza, calore, passione e direzione. In una semplice forma positiva, per vedere una candela, è quella “luce” e lo spirito che ti fa andare avanti, aprendo la strada. Per “fare luce” su uno scenario – guarda cos’altro sta succedendo intorno a te nel sogno. Certo che può rappresentare il romanticismo, la doppia fiamma, quella passione ardente tra due persone. Il fuoco fa anche scaldare o sviluppare le cose. Avere fiamme attorno a qualsiasi scenario può significare maggiore intensità, confronto.

Nel senso più negativo, naturalmente, c’è anche il fuoco incombente che avvolge un edificio o un ambiente naturale. Le fiamme distruggono molto sul suo cammino, ma sono anche un segno di “rinascita”. Pensa come il racconto mitologico della fenice che risorge dalle ceneri. Se vieni bruciato, significa che uno scenario ti colpisce in modo scomodo o doloroso; potresti persino sentire che è irreversibile, per mezzo di cicatrici. Potrebbe anche rappresentare la rabbia, la violenza o la rabbia di qualcuno.

Questi due elementi sopra indicati tendono a manifestarsi in modo più evidente, o sembrano essere i più estremi. In realtà possono anche esserci elementi naturali più tenui nei sogni, che però danno comunque forza di rappresentazione al tuo inconscio.