Significato del numero 13 – Sant’Antonio


significato del numero 13Conosciuto in tutta la penisola Sant’Antonio è una figura importante anche per la Smorfia Napoletana alla quale viene però associato un numero solitamente considerato infausto, il 13. Questo perché Sant’Antonio è il nome anche di una malattia particolarmente scocciante per chi l’ha contratta ma anche perché si ritiene che il santo in questione sia nato proprio in questo giorno. Sognare Sant’Antonio non è molto favorevole poiché indica che il dormiente sta vivendo una sorta di crisi spirituale determinata dalla perdita di una persona molto amata nella vita quotidiana.

È da aggiungere che il numero 13 corrisponde solo ed esclusivamente a Sant’Antonio mentre il sognare un santo in generale la cifra di riferimento è il 90 (corrispondente al sentimento della paura e ultimo numero inserito nella tabella della Smorfia Napoletana). Inoltre, un santo dipinto ha il 52 mentre se appare scolpito ha il 6. Un’altra figura santificata che ha un numero “esclusivo” è Santa Barbara con il 4 (associato dalla Smorfia al maiale).


Altre immagini oniriche che detengono il numero 13, oltre a Sant’Antonio, sono:

alabarda, allacciare-arsi, allattare, ammenda, bazar, calamaio, callo, calpestio, calzettoni, chirurgo, ciminiera, concorso, consultare, contemplare, diavolo, diseredare, dolore, fiori, irrigare, lago, monaca, opportuna-o, ostentare, panciotto, pedinare, pellicola, principe, provviste, pubblicare, pungiglione, purgare, reduce-i, ripulire, rivedere, sagrestia, schiamazzare, sedile, sequestrare, sfruttare, sorso, spiare, torcere, trapuntare, veste e l’atto del viaggiare.