Significato ed interpretazione dei Sogni




Scopri il Significato dei Sogni



La voglia di interpretare, scoprire, analizzare fino al più piccolo particolare tutto ciò che sfugge al nostro diretto controllo e alla nostra razionalità, è un desiderio e quasi un bisogno innato nell’uomo. E i sogni rientrano perfettamente in questo quadro: sono irrazionali, non possiamo gestirli, e il loro carattere dirompente spesso ci sconvolge. Essi, infatti, possono essere una semplice foto distorta della realtà in cui siamo immerse, o ancora la foto irreale di un mondo immaginato, ma in alcuni casi, con una forza incredibile, e che quasi spaventa, possono portare in superficie stati emotivi, paure, o sentimenti, nonostante i nostri continui sforzi per nasconderli, soffocarli e mascherarli alla luce del giorno. Di notte nessuno è al sicuro. Nell’antichità i sogni, o meglio la loro interpretazione, non aveva nulla di lontanamente psicologico: non gli venivano riconosciute validità a livello psichiatrico, né psicologico. Ci si limitava semplicemente a ricordare il proprio sogno sino al mattino, per poi correre a controllare con quale numero fosse abbinato e tentare cosi la fortuna, giocando quello che oggi noi chiamiamo il gioco del Lotto.



Il Libro dei Sogni di Freud



Bisognerà attendere fino al 1899: in quell’anno Sigmund Freud pubblica Die Traumdeutung (ovvero L’interpretazione dei sogni), opera che segna la nascita della psicoanalisi. Per Freud la formazione dei sogni obbediva a delle regole ben precise ( condensazione, spostamento, drammatizzazione, simbolizzazione e rappresentazione per l’opposto), e una volta apprese tali regole, poter interpretarne il contenuto, estrapolando cosi un significato, era davvero un gioco da ragazzi. Straordinario è il ruolo attivo giocato dall’Io: secondo quanto scritto nel suo libro dei sogni, il motore vero e proprio dei sogni son i nostri desideri inconsci, quelli che non ammettiamo neppure a noi stessi, quelli che non trovano accesso nel nostro Io. Ma durante la notte il nostro Io perde parte del suo potere e della sua forza, essendo minore l’attività della coscienza, per cui questi desideri prendono forma, si concretizzano, prendono consapevolezza di sé ed esplodono con una violenza inaudita all’interno dei nostri sogni, nelle tenebre notturne. Ora però cerchiamo di allontanarci un po’ da questo sentiero forse troppo teorico per noi, e cerchiamo di comprendere il motivo per cui l’uomo brama di conoscere il significato dei sogni. Certamente il motivo principale è quello esposto in precedenza, e fortemente sottolineato dallo stesso Freud: conoscere il nostro vero Io, per vivere serenamente senza fantasmi del passato che ci inseguono, e avere una maggior consapevolezza di sé. Se poi a questo obbiettivo cosi nobile aggiungi anche la voglia di rendere razionale ciò che in realtà non lo è, e guadagnarci un po’ semplicemente associando dei numeri e giocandoli, allora il gioco è fatto.


Interpretazione dei Sogni più comuni



Facciamo degli esempi. Per esempio immaginiamo di sognare topi: solitamente esso è associato a una malattia o al demonio, pertanto sognarlo è indice di una nostra paura o inquietudine. Tuttavia se vi capita di sognare un piccolo e simpatico topolino, solitamente questo viene interpretato come segno di buon augurio. Sognare Serpenti, invece, può avere innumerevoli significati. Può simboleggiare il sesso maschile, verso il quale proviamo una forte attrattiva, ma allo stesso tempo ne abbiamo un po’ paura; può simboleggiare il pericolo di un inganno o un’insidia, se ci capita di sognare la lingua biforcuta del serpente; o ancora, può indicare un cambiamento all’orizzonte, se invece sogniamo il cambio di muta. Fate quindi molta attenzione a ciò che sognate, senza tralasciare alcun particolare: tutto può essere importante e indice di qualcosa. Di conseguenza cercate di avere sempre sul comodino un piccolo quaderno dove poter appuntare il sogno appena concluso non appena svegli, ed evitare cosi di dimenticarlo con l’incalzare della mattinata. Poi correte a giocare i numeri corrispondenti…magari questa volta la fortuna vi sorriderà!