Sognare un bracciale o un gioiello


Sognare il braccialeIl bracciale è un accessorio appartenente al mondo femminile. Nei tempi antichi il bracciale era considerato uno strumento di seduzione, dal momento che essi, completamente arricchiti da pietre preziose, venivano attorcigliati attorno al braccio della donna, aderendovi completamente. Per questo motivo sognare un bracciale esprime il nostro desiderio intimo e personale di balzare agli occhi di qualcuno, magari del ragazzo su cui ultimamente fantastichiamo nella speranza che prima o poi si accorga di noi.

Il bracciale simboleggia cosi il nostro voler apparire, il nostro desiderio di non passare inosservate, ma, al contrario, di suscitare un senso di ammirazione negli occhi di chi ci guarda. In alcun casi però il bracciale può simboleggiare una passione travolgente già in atto, ma che tuttavia non poggia su sentimenti solidi e duraturi nel tempo. Il numero per il gioco del Lotto associato all’immagine del bracciale è il numero 41.


In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato. Pertanto avremo il numero 4 se il bracciale da noi sognato si trova al polso, l’81 se invece si trova alla caviglia, il 40 se è cesellato, l’82 se è con brillanti, l’84 con cifre e lettere incise, il 2 con diamanti, il 37 con orologio, il 70 con pietre, il 36 con smalto, il 23 con topazi, il 28 se è d’argento, il 73 d’avorio, il 90 d’oro, il 52 di ferro, il 18 di legno e il 77 di perle. Inoltre avremo il numero 77 se sogniamo di venderlo, il 68 se lo troviamo, il 60 se lo perdiamo, l’83 se è rotto e il 27 se si tratta di un falso.

Sognare gioielli

In tempi antichi i gioielli svolgevano la funzione pratica di proteggere le parti più delicate del corpo umano (collo e polsi) ma subito hanno preso una connotazione esclusivamente decorativa associata principalmente alla vanità e al fascino femminile. Data la connotazione negativa data dalla Chiesa all’uso di simili accessori, considerati maligni oggetti di seduzione, sognare i gioielli mantiene la sua interpretazione negativa poiché indicano che il sognatore soffre di orgoglio represso, eccessivo attaccamento ai beni materiali dai quali provengono la grande maggioranza delle preoccupazioni, vanità e superbia.

Solo se il dormiente si vede nell’atto di vendere dei gioielli, la valenza simbolica diviene positiva indicando che presto incontrerà una persona amata e che non vede da tempo. Se non si sognano gli oggetti in questione ma chi, per mestiere, li confeziona, il sognatore viene messo in guardia da un amico falso e ingannatore. A livello mentale, se si sognano gioielli palesemente falsi è molto probabile che il soggetto in questione stia attraversando una fase particolarmente delicata della sua esistenza perché i suoi canonici punti di riferimento sono andati distrutti e sta lavorando per ritrovare un equilibrio interiore gravemente compromesso.

Il numero di riferimento dei gioielli è il 20. Un gioiello acquistato equivale al 25, se risulta falso al 54. Se risulta autentico e prezioso si ha l’87, se lo si riceve in dono al 60, se viene trafugato al 74. Un gioiello pieno di pietre preziose ha come cifra principale il 77, se è lavorato con l’argento ha il 60 mentre con l’oro si deve prendere in considerazione solo il 76. Se si sogna una gioielleria si può tentare la fortuna giocando il numero 48 mentre se si sogna l’infido gioielliere è bene tener presente il 31. Singolarmente, l’anello ha il 19, il braccialetto il 15 e la collana l’87. L’oro e l’argento hanno rispettivamente il 62 e il 51.