Sognare le pietre preziose: oro, argento, smeraldi o rubini


Fin dall’antichità le pietre preziose hanno avuto un significato fortemente simbolico, al di là del loro aspetto estetico. Solitamente sono pietre rare e di grande valore e per questo spesso simbolo di forza e potere poichè non erano (e non sono ancora) alla portata di tutti. Reali, personaggi potenti o famosi spesso sfoggiano gioielli con pietre così preziose da non riuscire a quantificare economicamente il loro valore. Le pietre preziose, nascoste solitamente nella profondità della terra, rappresentano anche ciò che di buono e bello è celato dentro di noi, magari tenuto nascosto da una maschera di indifferenza per proteggerci dal mondo esterno.

In generale le pietre preziose oniriche riflettono la forza di spirito del sognatore, la sua capacità di resistere alle difficoltà, di combattere le avversità, la sua capacità di non lasciarsi schiacciare. Il significato varia a seconda del tipo di pietra preziosa sognata. Ad esempio se si sogna il preziosissimo diamante potrebbe essere che il sognatore ha raggiunto una buona consapevolezza di sè e delle proprie capacità oppure potrebbe essere simbolo di quell’amore finalmente incontrato dopo tanta ricerca. Chi sogna un rubino, rosso come la passione, sta con ogni probabilità vivendo una storia d’amore molto intensa. Lo smeraldo, con il suo colore verde, è legato alla speranza ed alla tenerezza. Il topazio con il suo colore giallo vibrante porta in sogno una ventata di autostima e di sicurezza. L’ametista lega il suo colore viola alla spiritualità, al desiderio di un miglioramento delle proprie conoscenze.


Vediamo come si possono presentare in sogno le pietre preziose nel dettaglio:

  • Sognare una pietra preziosa generica: preoccupazioni per la salute o il comportamento di un famigliare;
  • Sognare un anello con pietra preziosa: qualcuno vi sta proteggendo nonostante la vostra richiesta di non farlo;
  • Sognare un braccialetto con pietre preziose: avete una forza di volontà eccezionale ed inarrestabile;
  • Sognare un diamante: vi hanno illuso con falsità e bugie;
  • Sognare un rubino: tenete a freno la vostra impulsività.

Numeri fortunati: pietra preziosa 58 – anello 24 – bracciale 15 – diamante 29 – rubino 70.

Sognare oro

L’oro nei sogni ha un duplice significato significato positivo e negativo.  Vedere gioielli in oro, lingotti o monete ha valenza negativa. In questo caso il nostro subconscio ci avverte che probabilmente abbiamo sopravvalutato qualcosa o qualcuno, che abbiamo riposto la nostra fiducia in mani sbagliate, una persona che ci ha abbagliato con il suo aspetto e con il suo carisma, ma che potrebbe rivelarsi del tutto diverso da come ci aspettavamo. La lucentezza, pari all’aspetto fisico particolarmente appariscente, può trarre in inganno, può abbagliare nascondendo invece un animo malvagio e inaffidabile. Ma generalmente sognare oro è buon segno, foriero di un’ottimo rapporto sentimentale, di un matrimonio felice, di occasioni importanti da non farsi scappare, oltre che di nuovi prestigiosi incarichi, premi ed onori che ci siamo alfine meritati.

Proviamo ad analizzare qualche aspetto che l’oro può assumere in sogno:

  • Sognare un anello d’oro: finalmente avrete soddisfazione e merito del lavoro che avete svolto in modo egregio;
  • Sognare un bicchiere d’oro: vi siete illusi in modo infantile e queste illusioni crolleranno come castelli di carta, lasciandovi solo l’amaro in bocca;
  • Sognare un bottone d’oro: diffidate da chi vuole a tutti i costi consigliarvi perchè potrebbe cercare di fuorviarvi dai vostri propositi;
  • Sognare un braccialetto d’oro: siete in un periodo confuso, non siete in equilibrio ed in pace con voi stessi. Prendetevi tempo per riflettere e riorganizzare le idee;
  • Sognare una catena d’oro: prossimi successi in campo lavorativo;
  • Sognare di contare l’oro: vi saranno riconosciuti i vostri meriti, in famiglia come sul lavoro;
  • Sognare una corona d’oro: malinconia per una recente delusione che ancora vi fa soffrire;
  • Sognare oro falso: problemi in famiglia, screzi e litigi;
  • Sognare la fede d’oro: amore fedele e duraturo;
  • Sognare una medaglia d’oro: novità ed avvenimenti inattesi ma piacevoli;
  • Sognare di comprare l’oro: cattive notizie in qualche ambito della vita.

Numeri fortunati: oro 62 – bicchiere 90 – bottone 35 – braccialetto 25 – catena 70 – contarlo 2 – corona 12 – falso 33 – fede 87 – medaglia 59 – comprarlo 50.

Sognare l’argento

Sognare l'argentoL’argento è spesso considerato simbolo indiscusso della femminilità, intesa soprattutto come intelligenza femminile, e della donna in generale. Sognare l’argento porta con sé una serie di interpretazioni dal carattere fortemente psicologico, considerando che il colore scintillante di questo particolare metallo prezioso, visibile anche nel buio più pesto, simboleggia il desiderio, intimo e personale, di far chiarezza dentro di noi e luce su quelli che sono gli obiettivi nella nostra vita, i nostri valori e le nostre speranze.

Se poi sogniamo l’argento sotto forma di lingotti o monete (il termine francese, infatti, significa proprio monete), allora il nostro sogno vuol essere quasi un avvertimento: possediamo già qualcosa di molto prezioso, ma a volte la frenesia della vita ci impedisce di percepirne il valore. L’argento è quindi un invito tenere in considerazione i piccoli tesori che ci circondano. Il numero per il lotto associato all’immagine dell’argento è il numero 78.

In ogni caso è necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabile situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto legato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 37 se si tratta di argento battuto, il 10 se è cesellato, il 36 se è dorato, il 2 se è falso, il 76 se è fuso, il 26 se appare sotto forma di monete, il 9 se invece sotto forma di monile, l’81 se sogniamo oggetti vari in argento, il 25 per l’argento vivo. Inoltre avremo il numero 75 se nel nostro sogno vediamo fondere l’argento, l’11 se lo possediamo, e il 10 se invece lo desideriamo.

Sognare il platino

Il platino puro è un metallo simile argento: è duttile, malleabile e resistente alla corrosione e ciò lo rende molto adatto per produrre gioielli. E’ un metallo raro e straordinariamente durevole e per questo viene spesso scelto per forgiare le fedi nuziali in tutto il mondo, in alternativa all’oro. Sognare il platino, a meno che non si stia per convolare a nozze o non siate un gioielliere, non è un sogno usuale, anzi è piuttosto insolito.

Prendendo in considerazione le caratteristiche del platino si può ipotizzare che chi fa questo sogno potrebbe trovarsi in una situazione di particolare fatica, disagio e stress, e tutto questo sotto gli occhi indifferenti di chi gli sta attorno che lo considera come il platino, ossia malleabile a suo piacimento e resistente ad ogni angheria. Probabilmente il sognatore però non ha tutte queste caratteristiche e sta decisamente pensando di dare un taglio a questo tipo di vita, di prendersi un periodo di riposo da dedicare interamente a sè stesso. Sotto un altro punto di vista sognare il platino potrebbe significare che il sognatore non si accontenta più di sè stesso ma vorrebbe migliorare, soprattutto dal punto di vista spirituale ed anela quindi ad una integrità e purezza maggiore, ad un equilibrio psicologico superiore a quanto ora in suo possesso.

Analizziamo alcuni sogni in cui il platino appare:

  • Sognare un anello di platino: fastidi e malumori di passaggio;
  • Sognare di vedere del platino: malinconia e nostalgia per qualcosa legato al passato;
  • Sognare di trovare del platino: possibilità concrete di realizzare i propri desideri;
  • Sognare di rubare del platino: vi state sforzando inutilmente per raggiungere degli obiettivi che al momento vi sono impossibili;
  • Sognare un gioiello in platino: controllate il rancore e la rabbia che sono del tutto ingiustificati.

Numeri fortunati: platino 29 – anello 44 – vederlo 45 –  trovarlo 80 – rubarlo 73 –  gioiello 16.

Sognare uno smeraldo

Sognare uno smeraldoLe pietre preziose nei sogni sono molto ricorrenti, quindi a volte succederà di sognare uno smeraldo, come anche altre pietre preziose. Ma sognare uno smeraldo quale tipo di valenza può avere nell’interpretazione dei sogni? Possiamo partire dal concetto che gli smeraldi sono delle pietre che hanno un livello molto basso di resistenza, infatti se cadono a terra si rompono molto facilmente. Questo ci può dare un’idea di quello che si può interpretare nei sogni.

Sognare uno smeraldo può indicare il fatto che siamo deboli, siamo fragili, davanti a determinate situazioni della nostra vita quotidiana dobbiamo sapere affrontare le sfide in maniera netta e con più forza. Sognare uno smeraldo indica dunque come siamo caratterialmente, siamo fragili e dobbiamo avere più forza. Il sogno ci vuole in un certo senso spronare a essere più duri sia con noi stessi sia con gli altri.

Sognare uno smeraldo, cosa significa?

Tutto questo dal punto di vista psicologico, ma nell’interpretazione onirica il sognare uno o più smeraldi potrebbe indicare anche il fatto che ci sta per giungere una fortuna inaspettata se non addirittura un’eredità che nemmeno sapevamo potesse esserci. Al contrario il vedere degli smeraldi nei sogni potrebbe essere sintomo di certe preoccupazioni che riemergono dal passato, così come gli smeraldi sono rari nella nostra vita, così anche le preoccupazioni che avevamo accantonato dal molto tempo tornano in superficie e ci mettono in crisi.

Dobbiamo sottolineare anche un altro punto di vista, ovvero sognare di ricevere in regalo da qualcuno uno smeraldo, questo indica una determinata cospirazione nei nostri confronti, le pietre preziose regalate solitamente sono un approccio malevolo nei nostri confronti. Le pietre preziose sono un simbolo quasi di cattiveria mascherata da bontà, soprattutto se regalate. Possiamo stare certi che se qualcuno ci regala uno smeraldo in sogno, questo qualcuno vuole ingannarci e ci vuole tendere una trappola a nostra insaputa.

Sognare un rubino

Sognare un rubinoNei sogni a volte capita di avere qualche connessione con oggetti preziosi e molte volte si tratta di pietre preziose, che valgono molto e che comunque portano con sé una bellezza autentica e che fa sfoggio ovunque. Sognare delle pietre preziose può avere delle denotazioni particolari nei vari campi, ma occorre vedere di quale pietra preziosa si tratta. Proprio per i colori che hanno queste pietre possiamo ricavarne un significato ben preciso in base al proprio colore.

Nel caso del rubino, il colore rosso vivo, lo rende particolarmente adatto alle situazioni amorose. Il colore rosso del rubino se acceso in particolare indica una passione ardente con il partner, mentre se è di un colore scialbo e sbiadito, potrebbe indicare uno stravolgimento delle relazioni sentimentali. Anche in questo caso, come in altri, occorre prestare molta attenzione alla grandezza della pietra preziosa in questione, il rubino in questo caso. La grandezza unita con il colore vivido o meno della pietra suggerirà al sognatore anche il carattere che andranno ad assumere determinate situazioni.

Il rubino, così come altre pietre preziose, può sicuramente ricondurre a una sfera anche legata a un concetto più economico, può indicare fortuna e accrescimento delle risorse in nostro possesso. Se la pietra in questione è rovinata o viene persa, questo potrebbe denotare un problema nelle questioni affettive o amorose, oppure anche legata alle risorse finanziarie.

Se il rubino viene venduto a noi, possiamo vedere questo come un fattore positivo, le questioni volgono a nostro favore. Se invece siamo noi a venderlo, c’è un guadagno economico, ma si potrebbe denotare una perdita affettiva. Occorre stabilire anche il nostro stato d’animo davanti a questa pietra preziosa, mentre se da un lato si potrebbe essere felici, dall’altro potrebbe portarci tristezza il perderla.