Carte Napoletane: Lettura Carte e Significato


Carte NapoletaneLeggere le carte per predire il futuro è una pratica antica, la più conosciuta è quella delle carte napoletane, dirette discendenti dei Tarocchi. Nella cartomanzia napoletana si utilizzano le canoniche quaranta carte che compongono il mazzo ma per ogni seme mancano i numeri 8, 9 e 10. I metodi più famosi sono quelli che preferiscono utilizzare o 4 o 25 carte in tutto ma, in questo contesto ci limiteremo ad informare ciò che ogni singola raffigurazione vuole dire o predire avvisando però che possono cambiare a seconda della tecnica utilizzata. È importante anche il modo in cui escono le carte, se l’immagine è dritta solitamente la previsione è di buon auspicio, se invece appare rovesciata, il tema indicato dalla carta avrà risvolti negativi. Ad ogni simbolo corrisponde un argomento preciso.

Le Coppe predicono tutto ciò che riguarda la sfera emotiva e sentimentale (ma anche le questioni lavorative) le Spade sono oggetti che arrecano danno e dolore e predicono i lati negativi dell’esistenza umana, ai Denari compete la sfera economica e con i Bastoni si approfondisce ulteriormente la sfera professionale. Tutti i simboli hanno a disposizione un Re, una Regina e un Cavaliere e, solitamente, i primi due rappresentano la persona che chiede consiglio alle carte napoletane. Ecco come leggere le carte napoletane: descriviamo brevemente il significato di ogni singola carta.

Lettura Carte e Significato Carte Napoletane gratis

Carte di Coppe:

Carte di Coppe

  • l’Asso rappresenta l’ambiente domestico, se appare dritta tali luoghi indica serenità, rovesciati incomprensioni e insicurezze.
  • Il Due predice un matrimonio o un fidanzamento ma anche una nuova collaborazione professionale. Rovesciato, le unioni predette saranno superficiali e false.
  • Il Tre indica che le prove e le difficoltà amorose verranno superate. Perdita e dispiacere se è rovesciata.
  • Il Quattro indica il consolidamento della relazione o l’incontro con la tanto agognata anima gemella. Va interpretata a seconda del contesto poiché potrebbe anche annunciare incomprensioni e preoccupazioni varie. Se rovesciata, inasprisce i piccoli dispiaceri inducendo il consultante a chiudersi in sé stesso.
  • Il Cinque annuncia novità ma non dice se esse saranno positive o negative mentre il suo significato rovesciato rievoca vecchi ricordi su una questione di cuore rimasta in sospeso.
  • Il Sei domina il tempo passato e narra le conseguenze presenti. Se rovesciata indica speranza e fiducia nel futuro.
  • Il Sette è di ottimo auspicio ma attenzione se è rovesciata, verranno formulate false promesse.
  • La Donna è innamorata e fedele, di buoni sentimenti. Annuncia avanzamenti di carriera ma può diventare possessiva ed eccessivamente gelosa se la sua immagine esce rovesciata.
  • Il Cavaliere è un giovane uomo che annuncia piacevoli sorprese ma se appare rovesciato qualcuno sta cercando di ingannarvi con belle parole.
  • Il Re è l’uomo di famiglia, serio e affidabile ma che appare debole e frustrato se la carta è rovesciata.



Carte di Spade:

Carte di Spade

(tranne che per qualche eccezione, sono le uniche a mantenere intatto il loro significato di base, rovesciate o meno)

  • L’Asso tutt’altro che positivo e i litigi sfoceranno in contrasti violenti se esce rovesciato.
  • Il Due prevede separazioni e litigi.
  • Il Tre parla di invidia e tradimento e, se rovesciata vuol dire che si rischia il carcere per truffe e raggiri.
  • Il Quattro consiglia di stare all’erta. Ci sarà un incidente grave.
  • Il Cinque rappresenta un blocco su tutti i fronti, amoroso, economico, professionale. Le persone ostili si faranno avanti per danneggiare e rovinare.
  • Il Sei avvisa che falsi amici si dichiareranno apertamente nemici giurati.
  • Il Sette indica che c’è un rapporto conflittuale tra padre e figlio. Potrebbe esserci un allontanamento.
  • La Donna è malvagia e profondamente egoista spesso crea tensioni in famiglia. Identificata di solito con la suocera, rappresenta anche donne che hanno intrapreso la carriera militare e giuridica. Se l’immagine appare rovesciata, il significato non cambia ma la donna non è altro che una sciocca pettegola, le sue maldicenze le si ritorceranno contro.
  • Il Cavaliere identifica uomini in divisa, la loro indole è falsa e inaffidabile. Particolarmente cattivi se la carta è rovesciata.
  • Il Re è l’uomo autoritario e inflessibile il cui sistema educativo si basa solo sulla punizione, mai sul dialogo. Un vero e proprio tiranno, guidato da ragionamenti irrazionali, se l’immagine è rovesciata.

Carte di Denari:

Carte di Denari

  • l’Asso allontana tutta la negatività e restituisce una buona dose di soddisfazioni e gratificazioni, se però è associata all’Asso di Spade vuol dire che si ha a che fare con una persona dalle mani bucate. Se è rovesciato il buon auspicio permane ma non giungerà subito. Se esce affiancata dal Due e dal Tre di Spade, non c’è nulla da fare, un divorzio si avvicina.
  • Il Due annuncia che si entrerà presto in società, non senza qualche piccolo grattacapo. Se è rovesciata, arriverà una comunicazione scritta. Se positiva o meno lo si capirà dalle carte che la circondano.
  • Il Tre risponde positivamente a domande specifiche, se appare rovesciata ci potrebbero essere difficoltà non previste.
  • Al Quattro compete il piacere fisico e il benessere materiale. Se è rovesciato il consultante vivrà dei blocchi psicologici nei confronti del piacere, sessuale o economico che sia.
  • Con il Cinque l’attrazione fisica si somma a un forte trasporto e lascia presagire riscontri positivi da parte dell’oggetto del desiderio. Se rovesciata, si avverte il consultante che questo coinvolgimento è effimero e non duraturo.
  • Il Sei invita alla calma, meglio non prendere decisione affrettate.
  • Il Sette assicura un matrimonio ricco e un lavoro remunerativo, tutti gli ostacoli verranno superati. Se rovesciata, preannuncia menzogne.
  • La Donna è sincera e disponibile, oltre che generosa. Se rovesciata indica infedeltà, solitudine e difficoltà economiche.
  • Il Cavaliere è il classico buon partito che però viaggia molto per lavoro. Se la carta è rovesciata, indica debiti.
  • Il Re indica un uomo maturo, probabilmente un capo. Per le donne potrebbe essere un buon marito ma non è detto che sarà loro fedele. Se l’immagine è rovesciata è meglio stargli alla larga, si tratta di una persona avara, avida, bugiarda e truffaldina.

Carte di Bastoni

Carte di Coppe

  • L’Asso, simbolo fallico indica la fertilità maschile, prevede successo in ogni impresa. Se è rovesciato, nulla andrà per il verso giusto.
  • Il Due prevede preoccupazioni che, se il consultante si ferma a riflettere, potrà facilmente superare. Se rovesciata accadrà qualcosa di sorprendente.
  • Il Tre promette un amore basato sulla fiducia e su un dialogo sincero oltre che un buon lavoro. Tuttavia è molto negativa se è rovesciata, la relazione amorosa o la collaborazione professionale si interromperanno bruscamente.
  • Il Quattro porta bene ma se è circondato da carte negative il suo benefico influsso viene limitato. Difficoltà momentanee.
  • Il Cinque interrompe gli influssi negativi, rinnovamento. Se è rovesciata prevede conflitti amorosi e ramanzine sul lavoro.
  • Il Sei rappresenta la famiglia e la sua armonia. Tutto procede bene ma se l’immagine è circondata da carte negative ci sono dei segreti.
  • Il Sette mette fine a una discussione e promette nuove occasioni che però non verranno colte se ci si perde in chiacchiere inutili, come indicherebbe la stessa immagine rovesciata.
  • La Donna è matura e di buon cuore, sarà una confidente discreta e la suocera ideale. Tuttavia, se rovesciata è l’esatto contrario. È infida e sleale.
  • Il Cavaliere rappresenta un uomo a cavallo tra i 30 e i 40 anni, può rappresentare un nuovo amore che però potrebbe scomparire da un momento all’altro. Il significato è decisamente negativo se la carta è rovesciata, prevede divorzi o licenziamenti.
  • Il Re è un buon capofamiglia, capace i ispirare sicurezza. È tuttavia molto pericoloso se la sua immagine è rovesciata, è di indole violenta e senza scrupoli.


Leggi anche