Sognare un cavallo: sella e redini


Sognare un cavalloL’immagine del cavallo, se sognata, può assumere svariati significati, spesso anche contrastanti tra loro. Secondo la tradizione popolare, il cavallo simboleggia da sempre la libertà e lo spirito avventuriero. Pertanto, sognare un cavallo vuol dire che coviamo dentro di noi il desiderio di essere libero e svincolato da ogni norma, regola o obbligo sociale.

“Evasione”, questa è la parola d’ordine di questo periodo anche se non abbiamo il coraggio di confessarlo apertamente. Ma il cavallo può indicare anche il desiderio di imbrigliare qualcuno, di legare qualcuno a sé, anche attraverso metodi e gesta poco chiare e lecite. O ancora esso può simboleggiare e nobili virtù come la forza, sia essa fisica o morale poco importa, e l’eleganza. Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine del cavallo è il numero 21.

In ogni caso è sempre necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato.


Pertanto avremo il numero 1 per il cavallo a dondolo, il 18 per il cavallo al pascolo, il 9 alla carrozza, il 45 se sogniamo di ammaestrare un cavallo, l’81 se il cavallo in questione è bianco, il 41 se cadiamo da cavallo, il 72 se sogniamo di cavalcare su dolci colline, il 75 se cavalchiamo in compagnia di altre persone, amici o parenti, il 22 per il cavallo che beve, il il 39 che cade, il 61 che fugge, il 55 che mangia, il 48 che muore, il 12 che nitrisce, il 35 per il cavallo con il fantino, il 54 per il cavallo con la coda lunga, il 61 con la coda tagliata, il 74 se sogniamo di organizzare una gara di cavalli, il 56 se sogniamo di ferrarlo, il 29 se è grasso, l’89 legato, il 75 malato, l’88 maculato, il 56 morto, il 3 nero, l’11 imbizzarrito. Inoltre avremo il numero 18 se sogniamo un cavallo nella stalla, il 54 se sogniamo di montarlo, il 25 se scappa, il 79 se è uno stallone, il 30 se lo selliamo e il 65 se lo teniamo dalle briglie.

Sognare una sella

sognare sellaQuando nella nostra vita reale e quotidiana siamo portati al raggiungimento dei nostri obiettivi, a volte accade che le circostanze vogliano impedirci di raggiungerli. Abbiamo dei sogni e degli obiettivi concreti per il nostro benessere materiale o spirituale che sia, ma capita che le persone che ci circondano vogliano fare di tutto per metterci i bastoni fra le ruote per fare in modo che i nostri obiettivi non vengano coronati, per una loro elucubrazione mentale o semplicemente per il fatto che hanno dei progetti per noi.

Questi progetti ovviamente non corrispondono ai nostri e quindi accade che si entri in conflitto. Questo conflitto ovviamente viene elaborato dal nostro subconscio che poi traduce tutto nell’attività onirica, facendoci vedere ad esempio in sella a un cavallo.

Essere in sella effettivamente significa che vogliamo cavalcare fino al raggiungimento dei nostri obiettivi e delle nostre aspettative. Vogliamo essere liberi di cavalcare senza vincoli e senza catene fino a che non vediamo realizzati tutti i nostri sogni, senza nessuno che faccia in modo da bloccarci e da fermarci.

Sognarci in sella a un cavallo è un sinonimo che indica anche il fatto che vogliamo svincolarci da tutte quelle catene che ci inchiodano alla vita materiale, vogliamo essere più liberi anche mentalmente, siamo troppo legati alla vita che conduciamo ogni giorno, legati alla routine e abbiamo bisogno di un diversivo per evadere dalla quotidianità.

Un’altra interpretazione che viene data al fatto di vederci in sella in un sogno, è il fatto che vogliamo raggiungere una posizione di prevalenza, una posizione ambita da molti, come ad esempio un posto da presidente o comunque un posto rilevante nella società, in modo che i sottoposti che vedano come persone potenti e importanti. Questo, però, è anche un monito del sogno a svincolarci dal nostro ego.

Sognare le redini

Le redini fanno parte dei finimenti del cavallo e servono per dirigerlo e controllarlo. Le redini oniriche assumono quindi il significato di un desiderio di maggior controllo sulla nostra vita, sulla nostra storia d’amore, sul nostro lavoro. Se siamo noi in sogno a tenere in mano le redini è chiaro che il nostro volere è quello di prendere in mano la nostra vita, di fare le nostre scelte senza dover sottostare ad altri.

Per certi versi potrebbe anche essere sinonimo di desiderio di comandare altri al nostro volere, di decidere noi per altri. Potrebbe essere un modo per “vendicarsi” delle ingiustizie subite nelle realtà così come il manifestarsi di un desiderio inconscio. Se le redini vengono tenute da altri le interpretazioni possono essere due: desideriamo essere guidati sulla strada giusta da chi ha più esperienza di noi o da qualcuno che riteniamo saggio e di cui ci possiamo fidare. Oppure le redini oniriche che ci controllano potrebbero essere l’esemplificazione di come ci sentiamo, ossia legati, costretti a muoverci come non vorremmo, a fare scelte non nostre. Anche in questo caso, come in moltissimi altri, l’interpretazione del sogno dipende molto dalle sensazioni provate.

Vediamo alcuni esempi:

  • Sognare di tenere le redini: mancanza di sicurezza, poca fiducia in sè stessi;
  • Sognare di allentare le redini: siate generosi con i famigliari e ne trarrete sicuro beneficio;
  • Sognare di mettere le redini: siete preoccupati per la salute di una persona anziana che vi è cara;
  • Sognare redini legate ad un palo: attenzione a non essere sfruttati sul lavoro;
  • Sognare di rompere le redini: vi libererete di un grosso peso che avete sul cuore;
  • Sognare di togliersi le redini: la libertà di espressione e di idee è un vostro diritto e per esso dovete lottare.

Numeri fortunati: redini 54 – tenerle 19 – allentarle 49 – metterle 10 – legate 8 – romperle 45 – togliersele 90.



Leggi anche