Sognare l’avvocato


Sognare l'avvocatoÈ alquanto complessa l’interpretazione della figura dell’avvocato, nel momento in cui quest’ultima ci appare in sogno. Senza alcuna ombra di dubbio, sognare la figura dell’avvocato riflette una situazione complessa e difficile che ci stiamo apprestando ad affrontare. L’avvocato, infatti, è colui che solitamente tende a difenderci mentre tutto il mondo circostante ci accusa. È un modo come un altro per manifestare la nostra difficoltà nell’affrontare una determinata situazione o periodo della nostra vita, e, allo stesso tempo, il bisogno di trovare un riparo da tutte le paure e le preoccupazioni che ci tormentano. Ma l’avvocato, oltre ad essere colui che ci difende, può essere anche colui che ci accusa, mettendoci di fronte ai nostri misfatti, veri o presunti che siano. È in atto un conflitto di difficile risoluzione, e il nostro sogno non è certamente d’aiuto in questo caso. Ma sognare l’avvocato a volte può voler semplicemente indicare il fatto che siamo oggetto di invidia da parte degli altri. Il numero per il lotto associato all’immagine dell’avvocato è il numero 37.


In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto legato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 61 se l’avvocato in questione ci accusa, il 20 se ci difende, il 17 se è catturato nell’attimo in cui sta disputando una certa questione, il 53 se perora la sua causa, il 39 se indossa la toga, l’81 se si tratta di un avvocato civile, il 38 se è un avvocato d’ufficio, l’85 se è l’avvocato dei poveri, il 16 se è un penalista, il 35 se si trova in tribunale, il 7 se in realtà è un truffatore, e il 34 se si trova nel suo studio.



Leggi anche