Sognare l’argento


Sognare l'argentoL’argento è spesso considerato simbolo indiscusso della femminilità, intesa soprattutto come intelligenza femminile, e della donna in generale. Sognare l’argento porta con sé una serie di interpretazioni dal carattere fortemente psicologico, considerando che il colore scintillante di questo particolare metallo prezioso, visibile anche nel buio più pesto, simboleggia il desiderio, intimo e personale, di far chiarezza dentro di noi e luce su quelli che sono gli obiettivi nella nostra vita, i nostri valori e le nostre speranze. Se poi sogniamo l’argento sotto forma di lingotti o monete (il termine francese, infatti, significa proprio monete), allora il nostro sogno vuol essere quasi un avvertimento: possediamo già qualcosa di molto prezioso, ma a volte la frenesia della vita ci impedisce di percepirne il valore. L’argento è quindi un invito tenere in considerazione i piccoli tesori che ci circondano. Il numero per il lotto associato all’immagine dell’argento è il numero 78.


In ogni caso è necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabile situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto legato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 37 se si tratta di argento battuto, il 10 se è cesellato, il 36 se è dorato, il 2 se è falso, il 76 se è fuso, il 26 se appare sotto forma di monete, il 9 se invece sotto forma di monile, l’81 se sogniamo oggetti vari in argento, il 25 per l’argento vivo. Inoltre avremo il numero 75 se nel nostro sogno vediamo fondere l’argento, l’11 se lo possediamo, e il 10 se invece lo desideriamo.



Leggi anche