Sognare la seta, significato e interpretazione


sognare setaLa seta è senza dubbio collegata alla sensualità, a tutto quello che riguarda le carezze, il piacere, la seduzione e anche al narcisismo personale, soprattutto quando si tratta del proprio corpo. In un certo ambito la seta rappresenta tutto quello che riguarda la disinvoltura e l’esibizionismo delle nostre prestazioni fisiche e mentali. Anche se in un certo senso possiamo vedere la seta come un’ostentazione della nostra sessualità e del nostro erotismo, poi ovviamente molto dipende dal colore della seta.


Se il colore è bianco potrebbe indicare un progetto di matrimonio prossimo venturo, mentre se il colore è nero, possiamo stare certi che il nostro erotismo volga a una prestanza particolarmente morbosa e lontana da quello che la sessualità normale richiede. Nel caso invece la seta abbia dei colori molto sgargianti (come ad esempio il giallo, il verde, l’arancione) il sogno potrebbe indicarci il fatto che abbiamo in cuore una necessità di imporci all’attenzione altrui, soprattutto di godere dei privilegi e del prestigio sociale che fino a ora non abbiamo avuto modo di avere.

Il valore simbolico della seta cambia anche in base a come viene vista nel sogno. Infatti se indossiamo degli abiti di seta, questa potrebbe indicarci il fatto che ci sentiamo a nostro agio ovunque, stiamo comodi nei nostri abiti di seta come ci sentiamo a nostro agio in qualsiasi situazione e in qualsiasi luogo. In maniera diversa invece è il valore simbolo del comprare la seta, questo infatti potrebbe avere un valore piuttosto “funesto” in quanto il nostro benessere personale sta volgendo al termine, oppure si paleserà davanti a noi, ma non avrà lunga durata, anzi la durata di questo benessere sarà particolarmente breve. Portare in dono della seta ci potrebbe indicare il fatto che siamo troppo esibizionisti e quindi il sogno vuole suggerirci di mantenere un profilo meno egocentrico ed eclettico.



Leggi anche