Sognare un Prete o un Abate



Nell’articolo odierno andremo a proporvi uno dei sogni maggiormente rincorrenti nella mente degli italiani. Come da titolo, parliamo del sognare un prete. Il prete ad oggi risulta essere una figura che di solito sta a rappresentare la spiritualità e al tempo stesso la sacralità, è una figura molto importante, confessore, colui al quale la maggior parte della gente si fida a raccontare i propri peccati, in poche parole dunque il prete potrebbe associarsi alla nostra coscienza o voce della nostra anima.

Si dice che sognare la figura di un abate porti sempre fortuna e sia di buon auspicio. Esso indica, infatti, la speranza o anche il forte desiderio di superare, o meglio ancora di evitare, qualora fosse possibile, una situazione difficile per sé stessi o un momento di grande tristezza. Il numero associato per il lotto è in questo caso il numero 47. Tuttavia il sognare l’abate può avere innumerevoli significati, che variano al variare dell’attività svolta dal soggetto stesso o del luogo in cui esso si trova. Di conseguenza a variare saranno anche i numeri ad esso associato, per cui avremo il 18 per l’abate a cavallo, l’89 per l’abate a letto, il 44 per l’abate a spasso e il 55 per quello in chiesa. Se a quest’ultimo poi associamo l’attività della benedizione o della confessione allora il numero diventa il 70, mentre l’abate che legge è riconducibile al numero 44 e quello che insegna all’8. Spostandoci un po’ più in là con la fantasia, sognando l’abate in atteggiamenti amorosi e d’intimità personale, ci riporta al numero 83. Se ad esso invece associamo l’immagine dell’abate che cade allora il numero è il 13. Per quanto riguarda l’aspetto fisico invece bisogna considerare l’età del soggetto sognato: sognare un abate anziano ci riconduce al numero 38, se quest’ultimo è malato il numero allora diventa il 28 e 31 se è morto. Figura assai bizzarra, ma possibile, è quella dell’abate assassino. Se ci appare in sogno, il numero da giocare è certamente il 23.

Sognare un prete, facciamo una volta per tutte chiarezza su questo sogno!

Il prete è anche una figura pacata e molto ma molto silenziosa, che però giudica ognuno di noi e ci porta sulla strada giusta in modo da non farci sbagliare mai più, sentiamo spesso e volentieri la necessità di essere guidata da qualcuno più forte di noi d’animo, cerchiamo, dentro di noi un qualcuno che possa in un modo o l’altro dirci o meglio consigliarci che cosa dobbiamo fare per riprendere la retta via.

Sognare un prete che ci confessa che significa?

Sognare un prete che tende a confessarci spesso, sta a significare che sentiamo la necessità di confidarci con qualcuno, forse dentro di noi abbiamo un peso talmente forte per qualcosa commessa in passato e che non riusciamo in nessuna maniera a confessare a nessuno. Ecco perché proprio in questo caso, interviene prontamente la figura del prete, che dal buio del suo confessionale – anche se di piccole dimensioni – è pronto per ascoltare ogni nostro problema per farci sentire il meglio possibile, darci l’opportunità di liberarci da un peso che per motivi che solo noi stesso sappiamo non possiamo più sopportare.

Non vi riportiamo nessun’altra interpretazione, nel seguente post vi abbiamo riportata quella che di consueto viene maggiormente sognata. Ovviamente, se qualcuno di voi ha sognato il prete facendo altro ben venga, fatecelo sapere in modo da ampliare l’articolo.

Sognare un prete i numeri della Smorfia da giocare

Stando alla famosissima Smorfia Napoletana, possiamo provvedere a giocare dei numeri che sono strettamente legati direttamente ai sogni che si svolgono nelle lunghe nottate che passiamo. I numeri che vengono rintracciati con l’uso della guida dei sogni, possono essere utilizzati in un secondo momento per poter giocare a giochi di una certa popolarissima come il Superenalotto e il Lotto. I numeri da giocare per tentare le fortuna quando si sogna un prete sono i seguenti: 22,79,82,5,43,86

Il parroco, il sacerdote o il prete (nomi diversi per la stessa persona e funzione) possono comparire nei nostri sogni soprattutto quando necessitiamo di conforto o di un consiglio da una persona autorevole ma non legata alla nostra sfera famigliare. Questa figura fin dall’antichità, fosse esso chiamato saggio, mago, guaritore, ecc. ha sempre rappresentato il legame tra il mondo terreno e quello divino.

Il prete è inoltre simbolo di alti ideali quali sacrificio, dono di sè, fedeltà, umiltà e come tale nel sogno potrebbe interpretare la nostra coscienza che ci presenta il conto per qualcosa di poco corretto che abbiamo fatto. Per contrario, questa figura autorevole potrebbe essere la rappresentazione di rigore eccessivo, potere e plagio. Quindi rappresentare una persona che nella vita reale tende a dominarci e a imporre il suo volere. Potrebbe essere in famiglia come sul lavoro. L’interpretazione dipende da come si presenta questa figura in sogno, in che situazione e soprattutto che sentimenti fa nascere in noi: conforto o paura, sollievo o frustrazione, affetto o fastidio.

Analizziamo alcuni sogni che hanno come protagonista un sacerdote:

  • Sognare un prete: accertatevi di essere sinceri in famiglia e con il partner e sarete ripagati con la stessa moneta;
  • Sognare di obbedire al parroco: avete raggiunto un ottimo equilibrio psichico;
  • Sognare un prete in processione: il successo che avete raggiunto sarà duraturo;
  • Sognare un sacerdote in chiesa: avete protezioni molto potenti!
  • Sognare un sacerdote all’altare: l’aiuto tanto sperato arriverà in maniera veramente provvidenziale!
  • Sognare di recarsi da un sacerdote: avete qualche problema irrisolto che vi infastidisce;
  • Sognare un prete in confessionale: siate più tolleranti con il prossimo;
  • Sognare un sacerdote che fa la predica: siete in buoni rapporti con tutti coloro che vi stanno vicini;
  • Sognare un prete che celebra un matrimonio: la vostra attività porterà profitto.

Numeri fortunati: prete 22 –  obbedire a 9 –  in processione 79 –  in chiesa 5 – all’altare 43 – recarsi da 10 –  in confessionale 84 – che predica 17 – che celebra 24.

Sognare un abate

Si dice che sognare la figura di un abate porti sempre fortuna e sia di buon auspicio. Esso indica, infatti, la speranza o anche il forte desiderio di superare, o meglio ancora di evitare, qualora fosse possibile, una situazione difficile per sé stessi o un momento di grande tristezza. Il numero associato per il lotto è in questo caso il numero 47. Tuttavia il sognare l’abate può avere innumerevoli significati, che variano al variare dell’attività svolta dal soggetto stesso o del luogo in cui esso si trova.

Di conseguenza a variare saranno anche i numeri ad esso associato, per cui avremo il 18 per l’abate a cavallo, l’89 per l’abate a letto, il 44 per l’abate a spasso e il 55 per quello in chiesa. Se a quest’ultimo poi associamo l’attività della benedizione o della confessione allora il numero diventa il 70, mentre l’abate che legge è riconducibile al numero 44 e quello che insegna all’8.

Spostandoci un po’ più in là con la fantasia, sognando l’abate in atteggiamenti amorosi e d’intimità personale, ci riporta al numero 83. Se ad esso invece associamo l’immagine dell’abate che cade allora il numero è il 13. Per quanto riguarda l’aspetto fisico invece bisogna considerare l’età del soggetto sognato: sognare un abate anziano ci riconduce al numero 38, se quest’ultimo è malato il numero allora diventa il 28 e 31 se è morto. Figura assai bizzarra, ma possibile, è quella dell’abate assassino. Se ci appare in sogno, il numero da giocare è certamente il 23.

Lascia un commento