Sognare una spugna, significato e interpretazione


Sognare una spugnaSognare una spugna ci indirizza in termini generici a revisionare i nostri eccessi, ci troviamo in uno stato in cui non possiamo continuare a eccedere in vizi dannosi per noi stessi, infatti la spugna del sogno può simboleggiare una persona propensa agli eccessi (si dice comunemente bere come una spugna) o la capacità del sognatore di assorbire, di prendere dall’ambiente in cui vive. Anche adattabilità, personalità malleabile.

Eppure la spugna non indica esclusivamente questo aspetto, non indica solamente il fatto di essere delle persone che tendono agli eccessi senza pensare alle conseguenze che questi portano, bensì anche il fatto che ci sentiamo sporchi e vogliamo lavarci e togliere via la sporcizia dalla nostra anima e dal nostro corpo. A volte questo può essere ricollegato agli eccessi di tipo sessuale, vogliamo togliere via e lavare di dosso l’odore delle persone con cui abbiamo fatto sesso, vogliamo eliminare tutto quello che sentiamo addosso.


Sognare una spugna, cosa significa?

Questi eccessi sono i più optati per quanto riguarda il nostro corpo. Ma per quanto riguarda la nostra anima invece? Che cosa ci vuole indicare questa spugna nel sogno? Che cosa vuole indicarci precisamente questo strumento? In un certo modo si riconduce sempre al fatto di dover lavare via lo sporco, pulire la nostra anima dai nostri caratteri violenti e poco propensi al perdono. La spugna del sogno vuole portarci a riflettere su come trattiamo gli altri, su come trattiamo noi stessi e su come ci troviamo a relazionarci con le persone sia conosciute o meno.

La spugna nel sogno è un oggetto che ci indica cosa dobbiamo fare per migliorare, dobbiamo togliere di dosso la rabbia troppo vistosa, la cattiveria, la negatività per far spazio al perdono, alla sensibilità e alla positività. Dobbiamo evitare in tutti i modi di accumulare rabbia e dolore sia nei nostri confronti sia nei confronti altrui.