Cosa sono le effemeridi astrologiche


Effemeridi astrologiche

In astrologia gli elementi più importanti sono le posizioni dei pianeti nel quadrante celeste, questo perché in base alle loro posizioni possiamo decretare in maniera certa non solo il nostro segno zodiacale, ma anche il nostro ascendente, oppure anche determinati tipi di influenze che i pianeti esercitano sul nostro carattere e sul nostro essere. Infatti in base a dove si trova un certo pianeta possiamo comprendere meglio noi stessi e possiamo aiutarci a fare in modo di smussare gli angoli magari poco belli che abbiamo caratterialmente parlando, oppure a migliorare certi aspetti che abbiamo fin appunto dalla nascita.

Per fare questo genere di lavoro dobbiamo prima avere la certezza di dove si trovano i pianeti sulla carta astrologica al momento della nostra nascita, ovviamente per farlo abbiamo bisogno di determinati strumenti. Questi strumenti sono in genere corrispondenti a delle tabelle, queste tabelle portano il nome di effemeridi, dal greco ephemeros, ovvero giornaliero o quotidiano. Queste tabelle indicano in maniera appropriata i valori oppure determinati tipi di grandezze in astronomia.



Come si possono usare le effemeridi? Le effemeridi sono delle vere e proprie tabelle che ci indicano precisamente dove si trovano determinati tipi di astri, oppure la posizione di un certo pianeta, questo ovviamente ci permette anche di anticipare la posizione di un astro o di un pianeta. Quindi a volte anche solo per usare un telescopio e capire dove si trova un certo astro, possiamo fare riferimento alle effemeridi.

Le effemeridi in astrologia vengono usate esclusivamente per tracciare la nostra carta astrologica, questo ci permetterà di capire la posizione precisa degli astri e dei pianeti all’ora in cui siamo nati e di conseguenza comprendere come siamo caratterialmente e psicologicamente. Queste carte ci aiuteranno moltissimo per definire un determinato problema e trovare anche una correlata soluzione.



Leggi anche