Sognare il Parroco, un prete o un sacerdote


parrocoIl parroco, il sacerdote o il prete (nomi diversi per la stessa persona e funzione) possono comparire nei nostri sogni soprattutto quando necessitiamo di conforto o di un consiglio da una persona autorevole ma non legata alla nostra sfera famigliare. Questa figura fin dall’antichità, fosse esso chiamato saggio, mago, guaritore, ecc. ha sempre rappresentato il legame tra il mondo terreno e quello divino. Il prete è inoltre simbolo di alti ideali quali sacrificio, dono di sè, fedeltà, umiltà e come tale nel sogno potrebbe interpretare la nostra coscienza che ci presenta il conto per qualcosa di poco corretto che abbiamo fatto. Per contrario, questa figura autorevole potrebbe essere la rappresentazione di rigore eccessivo, potere e plagio. Quindi rappresentare una persona che nella vita reale tende a dominarci e a imporre il suo volere. Potrebbe essere in famiglia come sul lavoro. L’interpretazione dipende da come si presenta questa figura in sogno, in che situazione e soprattutto che sentimenti fa nascere in noi: conforto o paura, sollievo o frustrazione, affetto o fastidio.


Analizziamo alcuni sogni che hanno come protagonista un sacerdote:

  • Sognare un prete: accertatevi di essere sinceri in famiglia e con il partner e sarete ripagati con la stessa moneta;
  • Sognare di obbedire al parroco: avete raggiunto un ottimo equilibrio psichico;
  • Sognare un prete in processione: il successo che avete raggiunto sarà duraturo;
  • Sognare un sacerdote in chiesa: avete protezioni molto potenti!
  • Sognare un sacerdote all’altare: l’aiuto tanto sperato arriverà in maniera veramente provvidenziale!
  • Sognare di recarsi da un sacerdote: avete qualche problema irrisolto che vi infastidisce;
  • Sognare un prete in confessionale: siate più tolleranti con il prossimo;
  • Sognare un sacerdote che fa la predica: siete in buoni rapporti con tutti coloro che vi stanno vicini;
  • Sognare un prete che celebra un matrimonio: la vostra attività porterà profitto.

Numeri fortunati: prete 22 –  obbedire a 9 –  in processione 79 –  in chiesa 5 – all’altare 43 – recarsi da 10 –  in confessionale 84 – che predica 17 – che celebra 24.



Leggi anche