Sognare una gonna


Sognare una gonnaPresentatosi in varie fogge e colori, la gonna è un capo di abbigliamento esclusivamente femminile (se si esclude il kilt scozzese) che ha resistito attraverso i secoli mutando spesso la sua forma. Sognare la gonna quindi è particolarmente significativo per una donna perché come capo d’indumento presenta varie analogie con la natura femminile che, a sua volta, è estremamente ricca e sfaccettata.

Fondamentale importanza va dato al colore con la quale si presenta. Una gonna bianca infatti rimanda al virgineo abito nuziale e quindi al desiderio di matrimonio e di vivere un amore puro ed eterno con il proprio compagno. Se corrisponde poi ai gusti della sognatrice è molto probabile che, se ancora nubile, troverà presto l’uomo della sua vita.


Se la gonna bianca rappresenta la purezza, la gonna azzurra può benissimo indicare la spiritualità mentre, di converso, la gonna rossa rimanda alla sessualità, alle passioni, alla vita o al sangue. In questi casi sono molto importanti le sensazioni provate perché essere riveleranno se l’oggetto onirico avrà un’interpretazione positiva o negativa.

Una gonna piena di colori non è di buon auspicio, è probabile che la dormiente accusi un qualche malessere fisico che, tuttavia, risulta passeggero e di poco conto. La situazione si aggrava se si ha a che fare con una gonna di raso perché sembra essere un simbolo premonitore di cattive notizie non solo nella sfera sentimentale ma anche in ambito sociale e professionale.

Il numero della gonna in generale è il 69. Se è azzurra 65, bianca o nera 4, colorata 35, corta 63, infangata 26, insanguinata 32, strappata 73, lunga 21, macchiata da una sostanza non bene identificata 33, pulita 56, scozzese 8, stropicciata 21, sporca 14, verde 76, di cotone 7, di lana 89, di pelle 57, di raso 69, di seta 41 e di velluto 60.
Infine, una mini gonna ha il 66.



Leggi anche