Sognare l’allarme


Sognare l'allarmeQuante volte vi è capitato nella vita reale di tutti i giorni di essere svegliati in piena notte dal suono forte di un allarme, o di spaventarvi nell’ascoltarlo? Sicuramente tante. E quante volte invece vi è capitato di sognarlo? In questo caso non rallegratevi poiché sognare l’allarme preannuncia un periodo non molto tranquillo e tormentato della nostra vita. Infatti, sentire in sogno il suono assordante e acuto come quello di un allarme vuol essere un invito a fare chiarezza dentro di sé, a scrutare meglio i nostri desideri, le nostre volontà, i nostri valori, cercando di capire finalmente cosa ci sta veramente a cuore e cosa no, ma tutto senza dover necessariamente ignorare anche l’ambiente a noi circostante. Un invito quindi all’analisi interiore e non solo, ad una sorta di riflessione che comporti l’allontanamento, anche se solo per un po’, da tutto e tutti, perché a volte solo un cambiamento di prospettiva ci consente di mettere realmente a fuoco ciò che abbiamo di fronte.


Sognare l’allarme però può anche indicare una paura, a volte nascosta e soffocata, ma che imperterrita torna a galla, legata ad alcune novità a noi ancora poco chiare. Il numero per il lotto associato all’immagine dell’allarme è il numero 44. In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti i nostri sogni, oltre le situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto legato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 16 se si tratta dell’allarme di un aereo, il 2 di un’automobile, il 14 di un carcere, il 18 di una città, il 30 di guerra, il 37 di un incendio, e il 47 di sirene. Infine avremo il numero 44 se sogniamo di lanciare un allarme, l’1 se invece si tratta di un falso allarme.



Leggi anche