Sognare l’alba


Sognare l'albaIl sole, elemento vitale per gli esseri umani e non solo, al pari dell’acqua o dell’aria, quando ci appare in sogno porta sempre con sé significati positivi, divenendo cosi segno indiscutibile di buon auspicio. La luce del sole, infatti, suggerisce la personalità di colui che sogna, evidenziando la sua solarità, la sua allegria, il suo saper affrontare sempre con il sorriso le mille difficoltà che la vita pone ogni giorno dinanzi a noi. Indica quindi un periodo positivo, di benessere psichico e fisico. Legata sempre a questa interpretazione positiva è quella legata all’immagine dell’alba. L’alba costituisce un inizio, senza alcun dubbio positivo, che segue un periodo di buio totale e di depressione, come la notte. È un po’ come se il primo raggio di sole nel cielo segnasse l’inizio di una sorta di rinascita interiore in noi. Per cui sognare l’alba è di gran lunga un fatto positivo, dal momento che preannuncia un periodo carico di speranza, guarigione e buone notizie, in ambito professionale, amoroso e di salute. Pertanto rallegratevi: la vostra vita potrebbe essere invasa da novità positive! Il numero per il lotto associato all’immagine positiva dell’alba è il numero 6.


Nonostante ciò è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi o i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto dei nostri sogni, in questo caso l’alba, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto associato al sogno stesso. Di conseguenza avremo il numero 59 se l’alba da noi sognata è a sua volta il soggetto di un dipinto, il numero 4 se si tratta di un’alba chiara, l’83 se al contrario si tratta di un’alba buia, l’11 se è luminosa, il 12 se è nebbiosa, il 45 se invece è piovosa. Infine avremo il numero 23 se il primo raggio di sole appare in cielo con la luna ancora ben visibile all’occhio umano.



Leggi anche