Sognare una pialla


piallaLa pialla è un utensile per la lavorazione del legno in uso già dai tempi degli antichi egizi. Questo attrezzo serve per levigare, togliere le asperità dal pezzo di legno che si intende utilizzare. Piallare ha quindi questo significato di lisciare, di pareggiare, di rendere tutto omogeneo. Chi fa questo insolito sogno, a meno che non sia un falegname che rivive dormendo una giornata di lavoro, probabilmente si sente “piallato” dalla vita, dalla monotonia delle proprie giornate, schiacciato dalla routine quotidiana che gli ha tolto ogni entusiasmo. La mancanza di stimoli, l’apatia e la scarsa voglia di reagire gli si mostrano in sogno come la pialla o come l’azione relativa al suo utilizzo. Se il sognatore non reagisce a questa indifferenza a tutto ciò che lo circonda, rischierà di rimanere solo, demotivato e sempre più vuoto di interessi e di vitalità. Il sogno in questo caso diventa un monito del subconscio che cerca di spronare il sognatore ad una reazione al periodo di stallo che sta vivendo. Diversamente potrebbe simboleggiare una situazione da risolvere o un rapporto amoroso che presenta diverse problematiche, oppure un collega con cui si fatica a collaborare.


Piallare in questo caso diventa mediare, cercare una soluzione, aggirare l’ostacolo per poter arrivare ad una lieta conclusione.  Ecco alcune possibili interpretazioni di sogni in cui si vede la pialla:

  • Sognare una pialla: siete troppo indifferenti a ciò che vi accade, nel bene o nel male, vi tenete ai margini, senza avere alcuna reazione degna di nota;
  • Sognare un falegname che pialla: vi giungeranno novità inaspettate a rompere la monotonia delle vostre giornate;
  • Sognare di piallare: questo sogno pare abbia il potere di allungare la vita a chi lo fa!

Numeri fortunati: pialla 77 – falegname che pialla 79 – piallare 39.



Leggi anche