Sognare il pianerottolo


pianerottoloIn architettura il pianerottolo è un elemento collocato come intermezzo fra due rampe di una scala. Ci sono due tipi di pianerottolo: quello di arrivo o di partenza (che è quello dove si trovano le porte di ingresso degli appartamenti) e quello di riposo che serve solo a collegare le varie rampe di scala. Il pianerottolo ha quindi due funzioni: quello di collegamento e quello di smistamento. Quindi quando si fa questo sogno bisogna porre attenzione innanzitutto su quale pianerottolo ci si trova. Se è quello di collegamento probabilmente il sognatore si trova in una situazione confusa, precaria, non sa se andare avanti o tornare indietro, se salire o scendere. Se invece il sognatore si trova sul pianerottolo di fronte agli appartamenti il significato si sdoppia nuovamente. Se nel sogno è appena uscito da casa potrebbe essere in procito nella vita reale di prendere una decisione importante ed il soffermarsi sul pianerottolo potrebbe essere un modo per riflettere, per prendere tempo, per non essere frettolosi ed avventati.  Se invece il sognatore sta arrivando a casa, il fermarsi sul pianerottolo potrebbe essere sintomo di difficoltà in famiglia: l’attendere, il tergiversare prima di entrare simboleggia la fatica del vivere la quotidianità famigliare, gli impegni e le responsabilità che forse in questo periodo pesano più del solito.


Vediamo come si può presentare questo sogno:

  • Sognare un pianerottolo buio: confusione ed indecisione su qualcosa di importante vi bloccano ma vi permettono anche di riflettere bene sul da farsi;
  • Sognare un pianerottolo luminoso: chiarimenti necessari con i famigliari o colleghi;
  • Sognare un pianerottolo piccolo ed angusto: cercate nuovi stimoli per ritrovare l’entusiasmo perduto;
  • Sognare un pianerottolo grande: troppa libertà è uguale a solitudine… a volte è meglio avere qualcuno a cui rendere conto delle proprie azioni.

Numeri fortunati: pianerottolo 52 – buio 81 – luminoso 10 – piccolo 1 – grande 88.



Leggi anche