Sognare la grandine


Sognare la grandineQuando si tratta di grandine non è mai un buon segno nemmeno in ambito onirico. La grandine è la conseguenza di un temporale o di un evento atmosferico particolarmente violento che, nella vita quotidiana, può causare ingenti danni alle proprietà materiali. Basta pensare ai solchi che si formano sulle carrozzerie delle auto parcheggiate in un’area scoperta, non protetta.

Sognare la grandine, quindi, presagisce che ci saranno momenti molto difficili che attaccheranno lo stato emotivo del sognatore che sarà vittima di sentimenti tristi e dolorosi. Spesso si ha l’abitudine di assaggiare la neve ma, se nel sogno, il dormiente si vede nell’atto di mangiare la grandine allora verrà a conoscenza anche del motivo che gli arrecherà dispiacere. Un motivo che risiede nella mancanza di sincerità da parte della persona amata o di un amico che credeva fidato.



Nello specifico e per quanto riguarda il rapporto amoroso, l’inconscio mette all’erta il sognatore o la sognatrice sulla donna o sull’uomo scelti per convolare a nozze. Il matrimonio non sarà equilibrato e la vita coniugale sarà perseguitata dall’infelicità e dal risentimento.

Il numero principale della grandine è l’88. A livello di interpretazione dei sogni la grandine non ha alcuna valenza positiva ma può anche accadere che all’interno della visione onirica viene percepita come un evento benefico e, in questo senso, la sua cifra di riferimento è il 59 mentre se si rivela deleteria al cento per cento, allora il numero estratto sarà il 7.

Se dal cielo onirico la grandine discende mista alle canoniche gocce di pioggia allora si può provare a giocare il 39 e, inoltre, va tenuta in considerazione anche la dimensione dei chicchi di ghiaccio sognati. Questi ultimi infatti sono identificati con il numero 65 se sono particolarmente grandi mentre dei chicchi di grandine di modeste o di quasi irrilevanti dimensioni portano il numero 26.



Leggi anche