Tarocchi di Crowley: La Ruota della Fortuna


tarocchi crowley ruota fortunaCome si può immaginare dal nome questo Arcano costituisce, come l’Arcano del Carro, un elemento di movimento, di continua trasfigurazione e mutamento della vita stessa. La Ruota della Fortuna è un simbolo del destino, della legge cosmica del karma. Il nome di per sé è ingannevole infatti questo Arcano non costituisce solamente la fortuna, bensì anche il suo lato opposto, od oscuro, la sfortuna. Infatti la ruota gira continuamente e le cose che prima stavano in alto, possono stare in un secondo momento in basso e viceversa, quindi questa ruota costituisce senz’altro il movimento, ma è anche vero il fatto che questo movimento è incontrollabile e non si può prevedere.

Questo Arcano rappresenta anche il fatto che noi in quanto persone otteniamo ciò che abbiamo già fatto, il risultato delle nostre azioni dipende esclusivamente dal fatto che in precedenza abbiamo eseguito determinate azioni che hanno portato poi ai risultati ottenuti. Puntando su questa legge cosmica la Ruota della Fortuna ha il significato di porre in evidenza questo speciale risultato tra le azioni del passato e quelle del presente per vedere il futuro.

Questo Arcano non ha alcun valore positivo o negativo di per se stesso, dipende solamente come si possono interpretare i cambiamenti della nostra vita, dobbiamo in un certo senso comprendere che la vita non è immutabile, che tutto cambia e dobbiamo agire in base a cosa ci riserva il destino, ovvero la Ruota stessa.


Nel suo aspetto di Azione la Ruota della Fortuna costituisce l’immutabilità della vita, tutto scorre, tutto si muove in un processo che non si può frenare. Ma sotto un altro aspetto si può vedere questo processo di scorrimento come un riavvio della nostra vita, magari frenata da qualche problema passato, che ha influenzato il presente. Per quanto riguarda il nostro approccio all’aspetto attivo della Ruota della Fortuna, possiamo semplicemente dire che occorre accettare quanto in serbo ha per noi il destino, visto che ne siamo i fautori.

Nel suo aspetto di Luce c’è poco da dire se non il fatto che la Ruota stessa porta in sé il nome che costituisce il suo lato positivo, ovvero la Fortuna. Da questo lato possiamo avere all’improvviso dei mutamenti per quanto riguarda la nostra vita, dei mutamenti ovviamente positivi, che costituiscono una marcia in più per la nostra stessa esistenza. Il processo della Ruota che continua a girare porterà senza ombra di dubbio anche la realizzazione in campo professionale oppure sentimentale, vedremo i nostri obiettivi, perseguiti fino a questo momento, trovare la loro realizzazione.

Nel suo aspetto di Ombra la Ruota della Fortuna si tramuta in quello che di negativo può portare con sé, tutto quello che c’era in ballo di buono e di possibilmente ottimista, lo vedremo capovolgersi e volgersi verso il peggio, verso la rovina. La Ruota della Fortuna si tramuterà in un Arcano che costituisce una specie di fatalismo potente, che manderà in rovina i nostri progetti, magari non solamente per quello che abbiamo fatto di sbagliato, ma anche per cause che non ci vedono coinvolti personalmente.

Nello Zodiaco l’Arcano della Ruota della Fortuna non si collega particolarmente a nessun tipo di segno zodiacale, in quanto la Ruota non costituisce un punto fisso, ma in continuo mutamento. Per quanto riguarda gli Elementi questo Arcano possiamo stabilirlo nell’Elemento Fuoco. In astronomia i maestri karmici si possono vedere in Saturno, Urano, Nettuno e Plutone. Nella Cabala e in particolare nell’Albero della Vita questo Arcano si può collocare nel canale che collega Chesed e Netzach. In un termine numerologico invece vediamo come la Ruota della Fortuna si possa collegare al numero 10, il numero completo e perfetto.