Sognare il Casino – Caos



Secondo le antiche letture greche, in particola Edipo, il Caso non è una situazione disordinata come lo si immagina ai giorni nostri, ma semplicemente il vuoto primigeneo o l’ordine irrazionale dal quale tutto si creò in principio. In tal caso, Sognare il Caos può significare che c’è un bisogno intrinseco di tornare al principio di un affare o di una gabola che ci assilla, di sgarbugliare un qualcosa che è giunto ad un punto tale di disordine che continuare sulla strada attuale non porterebbe da nessuna parte.

Sognare il casino - caos

Però, dato che il nostro archetipo moderno vede in una situazione tale solo disordine, allora significa che viviamo al centro di una grande irrazionalità, nella quale non riusciamo più a fare il punto della situazione. Dunque, sognare il Caos è un segnale che la nostra vita è giunta in un vicolo cieco o di fronte ad un incrocio dalle mille vie, dove non riusciamo o non sappiamo quale sia la strada giusta da intraprendere.

Sognare il Caos, come appena detto, segnala una situazione molto ingarbugliata, come ingarbugliato è il discorso riguardante la numerologia che vive dietro tale rappresentazione onirica. Sognare il Caos nella sua forma più “metaforica” (cosa che non è spiegabile a parole) si identifica infatti con il numero 3, proprio il numero perfetto. Se invece il disordine è il protagonista del nostro sogno il numero si trasforma nel 52, dove se ne siamo immersi è accostabile al 12, mentre se è solo mentale ci voltiamo verso il 36.

Quando invece ci ritroviamo nuovamente in una situazione archetipica ed avulsa dalla nostra epoca, troviamo delle situazioni interessanti come il Caos visto come Divinità, calcolabile col numero 43, oppure se invece il Caos è visto come un qualcosa di primordiale, un’energia invisibile, ma percepibile, possiamo calcolare la cosa sotto il numero 77. Insomma sognare il Caos non è un discorso semplice, dai diversi significati e dalla numerologia intricata.

Quando usiamo la parola casino in realtà stiamo tentando di descrivere una situazione alquanto complessa e difficile, tanto che neppure le parole sono in grado di decifrarla donandole una base logica. Di conseguenza sognare di trovarsi nel ben mezzo di un caos, ovvero di una situazione ingarbugliata, non è segno di buon auspicio né indice di un periodo sereno ed equilibrato della nostra vita. Al contrario, infatti, esso simboleggia un’ulteriore caos, sia esso al di fuori o dentro di noi, e questa volta reale.

Una situazione confusa che permette al lato più oscuro del nostro Io di balzar fuori: siamo spesso scontrosi, irascibili, incapaci di ascoltare e comprendere gli altri, anzi, il più delle volte combattiamo e difendiamo le nostre convinzioni anche se errate. Questo tipo di sogno quindi vuol presentarsi a noi come una sorte di allarme: probabilmente dovremmo fare un passo indietro, prendere un bel respiro e cercare di vedere l’intera situazioni da un altro punto di vista, possibilmente prendendo le dovute distanze.

Solo cosi riusciremo a ritrovare la tranquillità perduta. Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine del caos è il numero 3. In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato.

Pertanto avremo il numero 47 quando sogniamo di essere in realtà noi i veri artefici del caos sognato, il 52 per il disordine, il 36 per il caos mentale e interiore, il 77 per il caos primordiale, il 53 per il traffico, il 12 se sogniamo di trovarci completamente immersi nel caos e il numero 47 se invece ci limitiamo semplicemente ad osservarlo.

Lascia un commento