Sognare un’ostrica


ostrica

Secondo Freud l’ostrica nei sogni simboleggia l’organo sessuale femminile. La forma concava, l’interno umido e molle ne sono ovviamente un chiaro richiamo. Pensando all’ostrica non si può fare a meno di pensare alla perla che può formarsi al suo interno. Questo suo “frutto” interno prezioso, ben custodito e nascosto,  richiama alla mente le qualità che il sognatore potrebbe scoprire di avere senza esserne consapevole. Il sogno potrebbe quindi essere una indicazione a scavare a fondo in noi stessi per conoscerci meglio ed approfondire quelle parti di noi che ancora ci sono sconosciute. Sotto un altro punto di vista questo sogno potrebbe identificarsi con le cose belle ed importanti della vita che vanno cercate, scoperte e conquistate. Rappresenta quindi i nostri desideri più ambiziosi e segreti, anche quelli inconfessabili che cerchiamo di tenere nascosti. La difficoltà con cui si riesce ad aprire un’ostrica per raggiungere il suo interno si identifica con le difficoltà che nella vita si incontrano per raggiungere il successo sperato, per conquistare quella determinata persona, per ottenere un certo livello di benessere.


Ma vediamo nello specifico cosa potrebbero comunicarci i sogni che vedono l‘ostrica come protagonista:

  • Sognare un’ostrica in generale: avete una concezione piuttosto strana della vita, a volte sbagliata, che vi porta a finire in situazioni poco chiare e spesso poco onorevoli;
  • Sognare di pescare un’ostrica: momento di malinconia del passato e preoccupazioni per il futuro;
  • Sognare di aprire un’ostrica: ottimo presagio per un futuro sereno;
  • Sognare di mangiare un’ostrica: qualche tensione e screzio in famiglia;
  • Sognare un’ostrica con la perla: preoccupazioni anche gravi;
  • Sognare un’ostrica sullo scoglio: possibili discussioni causate dalla gelosia, vostra o del vostro partner;
  • Sognare l’interno dell’ostrica, il mollusco: siete sereni e tranquilli e quindi godetevi questi momenti.

Numeri fortunati: ostrica 18 – pescarla 38 – aprirla 23 – mangiarla 13 – con perla 70 – sullo scoglio 3 – mollusco 50.



Leggi anche