Sognare di fare un esame


Sognare un esameGli esami non finiscono mai! E spesso può succedere perfino che l’ansia ci continui a perseguitare anche durante la notte. Ecco quindi sognare di sostenere un esame: questo tipo di sogno simboleggia la nostra paura e la nostra angoscia nell’affrontare sfide e difficoltà che si sono presentate all’improvviso lungo il nostro cammino. Un pò come accadeva per gli esami, abbiamo una gran paura di sbagliare, di non dire la cosa giusta, di sbagliare i tempi e le modalità, e abbiamo paura di essere motivo di delusione per i nostri cari e le persone che ci circondano.

Insomma si tratta quasi di un tuffo, non troppo piacevole, nel passato, per metabolizzare l’angoscia attuale. Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine dell’esame è il numero 16. In ogni caso è sempre necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i particolari caratterizzanti il nostro sogno, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto associato all’oggetto da noi sognato.


Pertanto avremo il numero 84 se si tratta di un esame di coscienza, il 17 se si tratta dell’esame di laurea, il 68 se è il tanto atteso esame di maturità, il 44 se sogniamo di essere un esaminatore, il 54 se sogniamo di non superare un esame, il 49 se invece lo superiamo, il 19 se invece decidiamo di sostenerlo, l’8 se si tratta di un esame severo, l’88 se è un esame scolastico, mentre l’80 se è medico/scientifico.

Alzi la mano chi non ha mai sognato di essere interrogato o di fare un esame scolastico, anche dopo anni dalla conclusione degli studi! Questo è uno dei sogni angosciosi più frequenti e anche di più facile interpretazione. Sostenere un esame significa in pratica essere “misurati”, giudicati e valutati. Ma anche confrontarsi con sè stessi, con i propri limiti e con i propri punti di forza. L’interpretazione cambia a seconda del soggetto sognatore. Se è uno studente è chiaro che trasporta nei sogni paure ed ansie e quindi:

  • se l’esame va bene: persona con grandi ambizioni e grandi progetti per il futuro. Oppure, semplicemente, che ha studiato molto e bene e che sarà premiato
  • se l’esame va male: persona molto perfezionista e che pretende molto da sè stesso. Oppure che non ha studiato e lo sa…

In generale per chi invece ha già terminato gli studi, sognare di fare un esame può essere tradotto nel pessimistico proverbio “Al peggio non c’è mai fine” ossia la vita presenta sempre nuove difficoltà e situazioni da vivere e sostenere, proprio come succedeva un tempo a scuola. Ma vediamo nello specifico quali possono essere in questo caso i significati del sogno:

  • Sostenere un esame scolastico: non sentirsi all’altezza di un compito o essere incapaci di affrontare la vita stessa; non aver portato a termine un lavoro o un incarico
  • Esame scritto: collega da temere, rivale
  • Esame orale che va bene: state bene con voi stessi, anzi siete piuttosto compiaciuti del vostro io; buone notizie in arrivo
  • Esame orale “scena muta”: poca stima di sè stessi, scarsa autostima
  • Esame di guida: prudenza in tutte le scelte da fare nell’immediato
  • Prepararsi per un esame: equilibrio interiore ma anche difficoltà di rapporti
  • Esame superato brillantemente : benessere in famiglia e nella vita sociale

Numeri da giocare: Esame 8 – Esame scolastico 88 – Esame scritto 45 – Esame orale 54 – Esame medico 29.

Chi non ricorda l’ansia dell’immancabile interrogazione scolastica? Tutti, nel proprio percorso personale, esaurite tutte le scuse possibili e immaginabili, sono stati costretti ad alzarsi dalla sedia, avvicinarsi alla cattedra ed esporsi pubblicamente al fuoco incrociato di domande e risposte scatenate dal professore di turno. Scena seguita attentamente dai compagni di classe all’interno dei quali l’interrogato cercava un suggeritore. Un’anima pia dal quale ottenere il sostegno necessario per ottenere un voto soddisfacente per poter riguadagnare sedia e banco scolastico. Essere sotto esame è come affrontare una prova il cui risultato dipende dal valore dell’eroe.

Sognare un esame fa parte della prassi onirica di ogni studente, a prescindere dal livello e dal corso di studi intrapreso. È più che normale sognare il tipo di descrizione illustrata nelle righe di apertura, c’è un nuovo ostacolo da superare e la tensione al riguardo è alle stelle. Nella vita, comunque non si finisce mai di imparare e ogni giorno ci sono degli esami da sostenere,  il voto corrisponde semplicemente al grado di fiducia che il sognatore assegna alle proprie capacità. Questa situazione, per i più angosciante, si rivela anche in un soggetto che si sta preparando al grande passo, quello del matrimonio e, in questo caso, vuol dire che la fiducia in sé scarseggia.

Di solito la trasposizione onirica dell’esame ha risvolti favorevoli, sanciscono il successo nella vita reale. Molti numeri sono associati all’esame, mi limito ad elencarli brevemente. 8 per l’esame prettamente giudiziale, 13 se si sta facendo un controllo medico o se si sta sostenendo una prova scritta, 44 se ci si sente di aver superato l’ostacolo, 40 se si è stati bocciati mentre all’esame scolastico si assegna l’80 e per quello scolastico ci si deve accontentare del numero 7. Non è tanto bello ma il 17 è corrisponde all’esame di laurea e alle analisi del sangue. 81 se l’esame appare particolarmente scrupoloso, 84 quando ad essere giudicata è la coscienza.