Sognare una cinepresa


sognare una cinepresaLa cinepresa se sognata può avere innumerevoli interpretazioni. Innanzitutto però va detto che essa simboleggia quasi sempre doti positive come la creatività, la curiosità e una gran voglia di fare. Pertanto, coloro che sognano una cinepresa sono quasi sempre caratterizzati da una grande energia che li porta a voler scoprire non solo se stessi, ma anche il mondo che li circonda, curiosando in ogni angolo, anche il più buio. Una curiosità che poi il più delle volte si trasforma in una grande creatività artistica e nel desiderio di esprimersi. Ma sognare una cinepresa vuol dire anche apprezzare il presente, sapendo che esso altro non è che la conseguenza del nostro passato. Ciò significa che per amare e apprezzare il proprio presente è necessario rivalutare il nostro passato: questo atteggiamento ci darà la possibilità di aprirci ad ogni possibile cambiamento o novità nella nostra vita. E infine, la cinepresa, con il suo compito di riprendere ogni attimo riuscendo a mettere a fuoco ogni particolare, può anche simboleggiare il nostro desiderio di andare fino in fondo ad una situazione nella quale siamo intrappolati, per trovare una via d’uscita.


Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine della cinepresa è il numero 40. In ogni caso è sempre necessario le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato. Pertanto avremo il numero 6 se la cinepresa è accompagnata dalla figura dell’aiuto registra, il 38 dalla figura del cameraman, il 39 con quella del regista, il 70 se la cinepresa in questione è utilizzare per filmare qualcosa o qualcuno, il 3 se sogniamo di rivedere il filmato realizzato, e il 60 se ci troviamo nel bel mezzo di un set cinematografico.



Leggi anche