Sognare il cielo


Sognare il cieloIl cielo se sognato può avere innumerevoli significati. Infinito azzurro, esso simboleggia il nostro desiderio di libertà, la nostra voglia di svincolarci dalle regole statiche del mondo, dagli obblighi e dalle responsabilità che ne derivano. Sarebbe un sogno, quindi, quello di staccare anche solo per un attimo i piedi da terra e poter fluttuare, leggeri come delle piume, sottili e puri come l’aria che respiriamo, su nel cielo, senza alcun pensiero o dolore che ci stringa il cuor. Ma tanta grandiosità potrebbe quasi spaventarci, costringendoci a tornare giù, tra i nostri simili, o al contrario spronarci a pretendere sempre più da noi stessi, dagli altri, dal mondo, e perché no, anche da dio. Un sogno avente il cielo come oggetto principale potrebbe quindi rappresentare il desiderio di spiritualità, di credere che esista un qualcosa più grande di noi, e dopo di noi, in grado di dare un senso alle nostre esistenze. Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine del cielo è il numero 77.


In ogni caso è sempre necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero verificarsi attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto ad esso associato. Pertanto avremo il numero 11 se sogniamo un cielo coperto da nuvole a pecorelle, il numero 87 se il cielo in questione è un cielo buio e quindi notturno, il numero 50 se è nuvoloso, il numero 70 se è nuvoloso, il numero 11 se è piovoso, il numero 21 se è di color rosso, il numero 26 se è scuro e tempestoso, il numero 4 se è stellato, il numero 54 se sogniamo di salire fino al cielo per poi scendere nuovamente.



Leggi anche