Sognare una sedia


sognare sediaQuello che rappresenta la sedia in un sogno può essere facilmente intuibile anche per quanto riguarda la realtà di tutti i giorni, infatti la sedia rappresenta quel senso di autorevolezza che hanno certe figure di spicco, sedute sui loro scranni e che tirano le redini del loro mondo. Pensiamo ad esempio, ai giudici oppure ai dirigenti, che governano il tutto da seduti.

Questo ovviamente è anche un possibile collegamento al potere, infatti possiamo ben ricordarci delle famose poltrone, ad esempio quelle dei politici, che rispecchiano chiaramente il potere. Dunque in generale sognare una sedia, è un chiaro monito a emergere, oppure è proprio il nostro inconscio che ci pone davanti al fatto che siamo noi stessi a volere emergere, vogliamo proprio metterci in quella condizione di poter dirigere le nostre vite da una sedia, come dirigenti o comunque come qualcuno che ha in mano il potere per governare.


Eppure la sedia non ha solamente questo significa, seppure molto importante per il sognare, bensì ha anche il significato di comodità. Vogliamo sentirci comodi nella vita che conduciamo e di conseguenza sognando di sprofondare su una sedia possiamo decretare che la nostra vita non è poi tanto comoda come noi la volevamo. Sempre piena di corse, di attività e non riusciamo mai a riposarci, allora il nostro inconscio ci suggerisce che è proprio il caso di esigere da noi stessi e dalla vita che conduciamo il bisogno di avere comodità, di stare rilassati, di prenderci del tempo per noi stessi.

Questo è in genere il collegamento che vuole indicarci il sognare una sedia. Psicologicamente parlando sognare una sedia ci indica anche il nostro modo di interfacciarci con gli altri, il come lo facciamo rispecchia anche il nostro modo di essere. Se comandiamo a bacchetta i nostri sottoposti, stiamo pur certi che questo sognare una sedia ci farà intendere quello che siamo nella realtà.