Astrologia Vedica


Astrologia VedicaCi sono moltissimi tipi di astrologia che si possono prendere in considerazione per pianificare il nostro essere, conoscerlo più a fondo, oppure prendere in considerazione di pianificare il nostro futuro. Una di questi tipi di astrologia che si possono prendere in considerazione per conoscere più a fondo noi stessi è l’astrologia vedica, ovvero quell’astrologia che fa riferimento a quel corpus di testi sacri indiani che vanno sotto il nome di Veda.

Nelle scritture dell’Induismo questo particolare tipo di astrologia viene definito chiaramente un regalo di Dio, un regalo che ti aiuta a tracciare una mappa sulla quale poter poter ritrovare te stesso. Per questo motivo viene indicata come un dono di Dio, perché è una mano che il Divino tende al singolo uomo o alla singola persona per aiutarla a ritrovare il suo vero sé e lo scopo della sua vita.


Il termine con il quale si usa indicare l’astrologia vedica è il termine sanscrito Jyotish, che propriamente vuol dire la Scienza della Luce. Si tenga in considerazione che non tutti sono capaci o possono usare l’astrologia vedica, in quanto solamente persone dotate di saggezza e di auto-realizzazione possono definire con chiarezza questa scienza. Solitamente quelli che ne fanno affidamento sono i brahmani induisti, questi sacerdoti che conoscono le leggi universali e dei pianeti aiutano a consultare le carte astrologiche per definire il percorso di una persona.

In particolar modo i brahmani aiutano a determinare il momento più adatto per un preciso evento; decretare l’affinità tra due persone; dare delle risposte a delle domande ben precise e soprattutto predire se non indicare il futuro prossimo venturo. Quindi questi astrologi indù hanno il compito di consultare la carta astrologica al momento della nostra nascita e prendendo in considerazione le posizioni planetarie nel quadrante possono decretare che tipo si è, che talenti si hanno e gli ostacoli che possiamo trovare sulla nostra via.