Sognare un piatto


piatti-coloratiPiatto vuoto o piatto pieno? Se paragoniamo il piatto onirico alla nostra vita, come lo vediamo? Ricolmo di affetti, persone, interessi oppure vuoto, bianco e tristemente abbandonato sulla tavola? Il piatto rappresenta un po’ quello che siamo noi, la nostra vita. Se è pieno simboleggia una vita piena e soddisfacente, con amici, amore, lavoro, interessi vari. Se è vuoto, ahimè, è segno di aridità, solitudine, malessere, malinconia. Forse è vuoto perchè abbiamo perduto da poco un amore importante, o perso una amicizia che credevamo sincera, oppure un lavoro che ci piaceva. Il piatto può essere vuoto per tanti motivi che dipendono o meno da noi. Per lo stesso motivo può essere pieno e attraente. Certo, potrebbe anche essere la fame che ci mostra una pietanza appetitosa sul piatto… ma potrebbe invece simboleggiare davvero la nostra gioia di vivere, la nostra fame di conoscenza, di avventura, di gustare la vita proprio come faremmo con il nostro piatto preferito. Se però ciò che vediamo nel piatto non ci piace, ci crea addirittura repulsione, allora significa che qualcosa o qualcuno ci disturba nella vita reale, un fastidio che sta diventando malessere fisico, tanto da assimilarlo al cibo. Individuato il motivo di tale repulsione, andrebbe affrontato ed eliminato dalla propria vita.


Analizziamo il significato di alcuni modi in cui possiamo sognare il piatto:

  • Sognare di leccare un piatto: amore inquieto, contrastato;
  • Sognare i maccheroni nel piatto: un piccolo effimero successo su cui non adagiarsi;
  • Sognare un piatto di metallo: fortuna e possibili ricchezze, non solo materiali;
  • Sognare insetti nel piatto: avete valutato erroneamente qualcosa o qualcuno;
  • Sognare un piatto di porcellana: tranquillità e serenità famigliare;
  • Sognare piatti sporchi: siete sereni e ben disposti al perdono;
  • Sognare piatti pieni: benessere e buona salute.

Numeri fortunati: piatto 40 – leccarlo 4 – con maccheroni 52 – di metallo 37 – con insetti 86 – di porcellana 84 – sporco 40 –  pieno 74.



Leggi anche