Sognare una pera


pera-chilena_0La pera, con il suo profumo, la dolce succosità, la presenza di semi e la forma rotondeggiante, si lega sempre alla sessualità ed al piacere fisico. Il significato del sogno è collegato alla dolcezza propria del frutto e dal piacere che se ne trae mangiandolo, anche se nella realtà può non essere gradito.  Inoltre, la frutta in genere è sempre stata simbolo di abbondanza e di rinascita oltre che di energia e salute. Il fenomeno della maturazione della frutta non è un aspetto da trascurare perchè simboleggia appunto la maturazione di una idea, di un progetto oppure personale, il momento giusto in cui prendere una decisione. La pera in particolare, con la sua forma tondeggiante ed i semi al suo interno riporta alla fecondità femminile, alla continuazione naturale della vita. Questi aspetti positivi si applicano soprattutto se la pera visionata nel sogno è matura, bella e succulenta. Nel caso sia ammaccata o marcia potrebbe invece indicare occasioni perdute, non colte al momento giusto e lasciate macerare nella nostra mente, sprecando tempo ed energie.


Analizziamo qualche esempio onirico:

  • Sognare un torsolo di pera: probabili perdite di denaro;
  • Sognare una pera acerba: ottime possibilità di avanzamento di carriera;
  • Sognare di addentare una pera: calunnie e maldicenze, attenzione!
  • Sognare un frullato di pera: qualcuno vi proporrà delle novità in campo lavorativo;
  • Sognare una pera marcia: momento di tristezza causata forse da disaccordi e dissapori;
  • Sognare di mangiare una pera: amicizie salde e sincere;
  • Sognare di raccogliere una pera dall’albero: vita tranquilla e serena;
  • Sognare la polpa della pera: buona salute ed energie al massimo;
  • Sognare di toccare una pera: novità in famiglia e nella cerchia di amicizie:
  • Sognare la buccia della pera: cattivi presentimenti, possibili noie.

Numeri fortunati: pera 47 – torsolo 7 – acerba 55 – addentarla 10 –  frullato 11 – marcia 82 – mangiarla 56 – raccoglierla 20 – polpa 14 – toccarla 13 – buccia 53.



Leggi anche