Sognare le parole, di parlare


parole_bParlare è una delle azioni più comuni nella vita reale e di conseguenza anche nei sogni. Difficilmente si fanno sogni completamente muti. L’interpretazione di questo sogno è strettamente legata a ciò che viene detto e a chi. Solitamente sognare di parlare in pubblico o con altre persone in genere significa che abbiamo ottimi rapporti con il prossimo, che non ci sentiamo a disagio tra la gente perchè abbiamo sufficiente autostima e ci sentiamo amati ed apprezzati per quello che siamo, senza dover nulla dimostrare. Se invece sognamo che qualcun altro ci parla e noi siamo la parte in ascolto, probabilmente abbiamo in realtà un grande desiderio di essere ascoltati e compresi, di esprimere le nostre idee ed opinioni. Cosa che forse fatichiamo a fare nella vita reale. Se durante queste conversazioni oniriche qualche parola ci sfugge, come significato o come suono, significa che siamo consapevoli di non essere onniscenti ma che ci accettiamo ugualmente anche senza essere sempre aggiornati su tutto. 


Analizziamo comunque qualche sogno:

  • Sognare di parlare all’orecchio: avete perduto una buona occasione per tacere, per parlare o per fare qualcosa;
  • Sognare di parlare d’amore: qualche rimpianto si presenterà alla vostra mente. Inutile rivangare un passato che non tornerà;
  • Sognare di sentire qualcuno parlare: attenti a non prendere decisioni sulla spinta dell’impulsività che non è mai buona consigliera;
  • Sognare di sentire parlare in dialetto: vi sentite a vostro agio ovunque andiate;
  • Sognare di parlare a bassa voce: pettegolezzi e maldicenze da parte di qualcuno a voi vicino;
  • Sognare di parlare con un personaggio famoso: segna la fine di un amore o di speranze in tal senso;
  • Sognare di dire belle parole: cattive abitudini da perdere al più presto prima che diventino dannose;
  • Sognare di dire cattive parole: frenate la vostra collera.

Numeri fortunati: parlare all’orecchio 21 – d’amore 1 – sentire parlare in dialetto 39 –  a bassa voce 35 – con celebrità 8 – belle parole 40 – cattive parole 82.



Leggi anche