Sognare le palpebre


palpebreLa palpebra è una membrana mobile che ricopre l’occhio e il suo ruolo principale è quello di proteggere l’occhio, di farlo riposare durante il sonno impedendo alla luce di infastidirlo, di distribuire il liquido lacrimale in modo corretto. Secondo questa premessa, chi fa questo sogno potrebbe sentire la necessità di proteggersi lo sguardo da qualcosa che non vorrebbe vedere, da una situazione che infastidisce e disturba. La palpebra onirica, chiudendosi, tiene fuori tutto ciò che molesta e assolve il compito di proteggere il sognatore. Questo significato si applica soprattutto nel caso in cui in sogno le palpebre si sentano pesanti e difficili da aprire anche volendo. Probabilmente in questo caso il sognatore ha decisamente bisogno di prendersi una pausa di riflessione, un periodo di riposo per recuperare energie e fiducia. Sotto un altro punto di vista, il sogno potrebbe invece richiamare ad una maggiore attenzione, consigliare di tenere gli occhi ben aperti in vista di qualcosa di importante che potrebbe accadere o di una occasione da non perdere. Le palpebre nella realtà, salvo pochi casi come quando si starnutisce, sono comandate dalla nostra volontà. In sogno, se non siamo in grado di gestirle secondo il nostro volere, potrebbe significare che ci sentiamo costretti a vedere o non vedere qualcosa o qualcuno, sul lavoro o in famiglia.


Anche una situazione poco chiara che si sta vivendo in questo periodo, potrebbe far scaturire questo sogno. Analizziamo alcuni sogni specifici:

  • Sognare palpebre molto più grandi del solito: siete stimati da tutti nel vostro ambiente di lavoro e famigliare;
  • Sognare le palpebre aperte: indice di curiosità e di attenzione verso gli altri, ma che non diventi morbosità eccessiva;
  • Sognare le palpebre chiuse: siete indifferenti a ciò che vi circonda e questa apatia vi porta ad isolarvi.

Numeri fortunati: palpebre 55 – grandi 5 – aperte 40 – chiuse 50.



Leggi anche