Tarocchi: La Ruota della Fortuna


tarocchi : ruota fortuna

La Ruota della Fortuna. Questo Arcano trae spunto direttamente dalla Bibbia, dove nel libro di Ezechiele si parla di alcune ruote di fuoco con degli animali. Occorre tener conto, anche, che la ruota era uno strumento molto in voga durante il periodo medievale, questo strumento veniva usato nella rappresentazione ciclica dei vari periodi, come ad esempio l’alternarsi della notte e del giorno, le fasi lunari o le stagioni. Guardando bene la figura si vede come in cima si trovi una specie di scimmia alata con in mano una spada e la corona in testa, simbolo del successo; mentre ci sono altri due animali non meglio identificati che indicano l’ascesa e il crollo dei vari movimenti. Quindi si può dire che rappresenti la Fortuna.

Significato positivo: Il movimento della Ruota è un movimento irregolare, può cambiare direzione in ogni istante, non è prevedibile. Quindi nella sua accezione positiva si può dire che la Ruota ha la facoltà di annullare tutte le situazioni malevoli e quindi di trasformarle in situazioni positive, cambiandone il movimento. Occorre tenere in considerazione, in questo caso, il personaggio che si trova in ascesa sulla Ruota e quindi destinato a un fattore di crescita spirituale, professionale. Si tratta di energie positive che trovano il loro coronamento, sono energie in ascensione e aiutano molto nei vari movimenti in costante divenire.



Significato negativo: Nella sua accezione negativa la Ruota è da intendersi e vedersi come il personaggio che cade, che sta scendendo, quindi è un chiaro monito a non iniziare nessuna impresa nuova. Non c’è alcuna stabilità in nessun tipo di impresa, nel lavoro o in amore non c’è stabilità, c’è il rischio che di cadere da un momento all’altro, oppure di trovare degli ostacoli piuttosto duri da superare. Può essere inteso come sfortuna e come blocco che non consente ai progetti di trovare una realizzazione finale.



Leggi anche