Sognare un parente morto, cosa significa ?


Sognare un parente mortoEcco tre sogni molto simili di tre nostri utenti:

Ho sognato il funerale di mio suocero tutto dall’inizio alla fine di quello che è accaduto quel giorno di due anni fa. Poi nei giorni successivi ho continuato a sognare e la presenza di mio suocero è sempre più pressante ricorre in tutto quello che faccio cioè c’è sempre lui.

Due mesi fa è morto mio zio di cui mi prendevo cura e sono stata proprio io a trovarlo morto in casa sua e lo guardato il suo viso. lo sogno in continuazione in particolare la sua faccia e poi apre gli occhi e mi dice “è colpa tua” e poi mi ritrovo catapultata in un corridoio dove lui è in piedi con il suo bastone, mi volta le spalle e se ne va. cosa mi vuole dire?

Ho sognato mio padre morto che mi stava mescolando il caffè, mentre io seduta vicino a lui, gli parlavo. Poi mi sono chiesta perchè mia mamma piangesse spesso per lui perchè era proprio bello, come quando stava bene. Ad un tratto mi ricordai che era morto e piansi tanto, ma prima che se ne andasse, consapevole che non l’avrei rivisto, gli ho toccato il braccio e la mano. Quando mi sono svegliata mi sono accorta che non avevo versato una lacrima. Al proposito, io ero su una sedia a rotelle per un’operazione all’anca e lui mi disse che non era nulla. La ringrazio vivamente.


Una parziale interpretazione potrebbe essere la seguente: probabilmente tuo suocero/zio/padre non ti ha detto qualcosa quando era in vita ma che poi tu hai scoperto di cosa si trattava dopo la sua morte. Un’altra interpretazione potrebbe essere che avresti voluto comunicare in un altro modo con tuo suocero, invece non sei riuscita a farlo.



Leggi anche