Sognare Dio


Sognare DioUn sogno avente come oggetto centrale la figura di Dio, è un sogno che fa leva sul senso di spiritualità che in questo momento della nostra vita ricerchiamo disperatamente. Si tratta quindi di un sogno dai connotati fortemente psicologici, una sorta di cartina tornasole dello nostro stato d’animo e dei nostri desideri. Abbiamo trascorso un’intera esistenza a rincorrere il denaro, il successo in campo lavorativo, la gloria, la notorietà, il lusso, dimenticandoci e trascurando quelli che sono i valori genuini o, ancor peggio, non coltivando più rapporti umani. Sognare Dio vuol dire quindi che sentiamo il bisogno di seguire una nuova strada, certamente più umana, più legata ai sentimenti, agli affetti e alla spiritualità, anche a costo di perdere tutto ciò per cui abbiam faticato cosi tanto fino a questo momento. D’altronde i soldi non fanno la felicità! Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine grandiosa di Dio è il numero 90.


In ogni caso è sempre necessario eseguire le dovute considerazioni circa gli elementi e i particolari caratterizzanti il nostro sogno, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero per il lotto associato all’oggetto da noi sognato. Pertanto avremo il numero 68 se sogniamo che Dio ci parla, l’80 se invece ci punisce per qualche nostra azione cattiva, il 2 se si limita a rimproverarci, il 6 se lo sogniamo nell’attimo in cui conferisce i suoi favori, il 9 se manda il suo Spirito a vegliare su di noi, il 61 se invece sogniamo Dio solo in virtù di una sua rappresentazione dipinta, il 56 se è scolpito, il 55 se sogniamo proprio di vederLo, il 65 se ci limitiamo a venerarLo.



Leggi anche