Sognare un campo


Sognare un campoSognare un campo, indipendentemente da quella che è la sua funzione nella realtà o da quelli che sono gli elementi e i particolari che lo costituiscono, è sempre un segno di buon augurio. Il campo, infatti, se sognato, diviene simbolo di un momento felice e sereno della nostra esistenza. Vuol dire che stiamo vivendo un momento estremamente positivo: abbiamo piena fiducia nelle nostre capacità e nella nostra determinazione a raggiungere obiettivi importanti, ma soprattutto siamo in grado di guardare il mondo e il futuro che ci attende con occhi del tutto diversi, nella piena consapevolezza che dopo il periodo della semina giunge sempre quello del raccolto. Non importa quindi quanto grigia possa apparire al momento la nostra vita quotidiana, noi sappiamo che prima o poi arriveranno i colori! Ed è questa la nostra grande forza: saper vedere l’orizzonte alla fine della strada anche se vi sono delle nubi dispettose che ci privano della visuale. Il numero per il gioco del lotto associato all’immagine del campo è il numero 88.


In ogni caso è necessario eseguire sempre le dovute considerazioni circa gli elementi e i soggetti caratterizzanti il nostro sogno, oltre le probabili situazioni che potrebbero venirsi a creare attorno all’oggetto da noi sognato, dal momento che al variare di ogni minima coordinata tenderà a variare anche il numero del lotto ad esso associato. Pertanto avremo il numero 51 se sogniamo un campo aeronautico, il 28 per un campo allagato, il 77 per quello arato, il 51 coltivato e il 67 se invece sogniamo l’atto di coltivarlo, il 40 per il campo con bestie al pascolo, il 54 con buoi, l’81 per il campo ricoperto da fiori colorati, il 28 per un campo desertico, il 58 per quello devastato, il 9 per il campo di battaglia, il 51 per quello di concentramento. Inoltre avremo il numero 72 per il campo di legumi, il 60 per quello di patate, il 90 di fragole, l’1 di cavoli, il 35 di fave, il 7 di fagioli, il 64 per l’atto di seminare un campo e l’80 per un campo sterile. Infine il numero 5 per il campo santo, l’1 per quello minato e il 33 per il campo il cui ingresso è assolutamente proibito.



Leggi anche