Sognare di ridere


Sognare di ridere

Cosa significa quando ci troviamo a ridere nei nostri sogni? È un presagio buono o funesto? Cosa può indicarci il nostro inconscio elaborando durante la notte questi sogni in cui ci troviamo in situazioni particolari in cui ridiamo? In effetti ridere nei sogni può essere sia un presagio sia buono, sia funesto, ma non c’è comunque da preoccuparsi più di tanto in quanto lo stesso fatto di ridere in sé rimanda in noi delle immagini molto belle. Forse il nostro inconscio ci sta lanciando dei messaggi e dei segnali che ci suggeriscono la necessità di vivere la vita in maniera meno seria, con più serenità e il bisogno anche di ridere delle situazioni anche meno piacevoli della nostra esistenza.


Poi ovviamente occorre tenere in considerazione l’intera atmosfera e la situazione onirica in cui ci troviamo a ridere. Chiaramente se le nostre risate sono provocate da una situazione ilare e simpatica, questo può indicare il nostro bisogno di ridere, invece nel caso la situazione si presenti in maniera oscura, contornata da un momento di terrore, di paura, di violenza, in questo caso le nostre risate avranno un significato piuttosto strano, un significato ombroso. Infatti ridere di un momento non tanto bello da vedere o vivere può suscitare in noi delle caratteristiche nascoste del nostro essere. A volte occorre anche avere paura di noi stessi e non catalogare tutto come “sono soltanto sogni”.

Ma le risate possono indicare anche qualcos’altro? Se le risate sono rivolte contro noi stessi, effettuate da altre persone questo ci fa star male, ma indica anche che magari abbiamo tenuto dei comportamenti non molto in linea con una condotta ineccepibile, come quella che dovremmo tenere in certe situazioni. Importanti anche le situazioni in cui sono gli altri a ridere di noi, questo può voler dire anche che tenere d’occhio il comportamento di queste persone con noi.



Leggi anche