Piante da usare nei rituali


piante ritualiMoltissimi rituali e incantesimi vengono eseguiti con la presenza di piante o erbe che hanno la facoltà di far raggiungere gli scopi del rituale stesso. I rapidi consigli di seguito vi aiuteranno ad avere una minima idea delle piante da usare per quanto riguarda i vari incantesimi e obiettivi ad essi correlati.

Se volete fare del denaro ed attrarre prosperità la pianta più adatta è il girasole. Usate cinque girasoli per attrarre a voi denaro, poneteli in un angolo della vostra casa. Per quanto riguarda l’allontanamento di spiriti malvagi è ben porre la spada di San Giorgio sulla porta principale della vostra abitazione. Il giglio della pace invece, se posto sul pavimento di casa vostra, permette di filtrare le energie negative che si trovano in casa.

Un’altra pianta per filtrare le energie negative è la guinea, questa se messa in un recipiente può anche allontanare l’invidia. Per combattere il malocchio il pino nero è la pianta ideale. Le rose rosse, oltre ad avere un valore simbolico e molto elevato per quanto riguarda l’amore, offrono molta buona salute e possono essere usate in questo senso. La viola tricolore, in particolare la sua essenza, permette di trovare il vero amore. Tenete in casa un piccolo vasetto con questa essenza e ne vedrete i risultati. L’azalea invece risolve i problemi in amore.


Piante da usare nei rituali, un elenco

Se volete avere una determinata prosperità in amore, tenete sul comodino della vostra camera un vaso contenente dei pendenti della regina, oppure in alternativa usate tre rose color salmone. Per attrarre ricchezza in casa vostra, tenete o piantate nel vostro giardino una pianta di banano, è una pianta davvero utile per la ricchezza. Il gelsomino presente in casa può riappacificare gli animi e soprattutto calmare le persone aggressive presenti in casa vostra. Per dormire bene e calmarvi nel caso foste nervosi è bene spargere tre gocce di essenza di lavanda sul vostro cuscino.

Il rosmarino ha la facoltà di allontanare gli spiriti malvagi dalla vostra casa e anche dalla vostra vita, se avete qualche sentore di malvagità presente in qualche luogo che frequentate abitualmente portate con voi nella vostra borsa un piccolo rametto di rosmarino. Un po’ di tè sul pavimento della vostra casa quando vi trovate in una situazione dove tutto va storto, farà tornare le cose al loro posto e al posto giusto, quando sarà necessario. Invece sempre per quanto riguarda il tè, quello al rosmarino, permetterà se bevuto di rallegrare un animo triste, invece se applicato sui capelli farà in modo da non consentirne la caduta. Per il nervosismo la soluzione migliore è quella di prendere una mela tagliarla in quattro pezzi e aggiungerli in una vasca con acqua calda e farvi un bel bagno. Le facoltà della mela unite a quelle dell’acqua calda faranno in modo da calmarvi e rasserenare il vostro animo. Il nervosismo si allontanerà nel giro di una ventina di minuti, mezz’ora al massimo.



Leggi anche