Significato del numero 28 – I seni


Significato del numero 28Con il numero 6 si ha l’organo genitale femminile, con il 16 il sedere e, infine, al numero 28 della Smorfia Napoletana si hanno ‘e zizze, i seni. Oltre ad essere un chiaro riferimento sessuale, i seni richiamano anche sentimenti più rassicuranti e protettivi poiché da essi deriva il latte materno, prima fonte di nutrimento e di affetto per il benessere del nascituro.

Per la sognatrice, sognare di allattare potrebbe indicare un desiderio di maternità insoddisfatto o, se vede i suoi seni martoriati da delle ferite, sta vivendo un periodo molto difficile per quanto riguarda la sua sessualità. I seni sono simbolo di femminilità ma quando appaiono più simili a dei pettorali maschili è probabile che nella sognatrice sia molto forte la componente virile nella sua personalità.


Come il sedere, anche i seni rappresentano un importante strumento di seduzione e quindi di forza. Non solo i seni sono identificati dalla Smorfia Napoletana con il numero 28 e, come per gli altri numeri trattati, sono molte le immagini oniriche associate alla stessa cifra:

ampolla, calvo-a, cammello, castagne, chiave, cinghiale, civetta, confessare, contatore, controllore, corona, costume, creta, dare, diramare, fagiano, fango, febbre, graticola, inviare, mammelle, matrimonio, orario, piantare, presepio, quantita, rappresentare, ristorante, sarcofago, scoppio, scrosciare, serpente, sindaco, sorridere, tiglio, tranviere, unire.