Sognare di piangere



sognare di piangere

Non è certo un sogno di buon auspicio sognare di piangere o di versare lacrime, anche se sotto un certo punto di vista ci si ritroverebbe a fare i conti con se stessi e a sfogare tutte le tristezze e tutte le nostre malinconie. Le lacrime oniriche allora possono assumere un significato di tristezza interiore, ma anche di quello sfogo personale che non riusciamo a trovare nella realtà di tutti i giorni.

Nel momento in cui non possiamo sfogarci in maniera concreta, allora ci pensa il subconscio a far emerge tutte le problematiche legate alla nostra quotidianità e ci fa versare lacrime nel sogno. Eppure questi sogni possono essere collegati anche alla possibilità e alla necessità di effettuare una pulizia interiore, una pulizia spirituale, ci sentiamo sporchi interiormente e abbiamo bisogno di eliminare tutte quelle scorie che ci rendono sporchi e non ci fanno stare bene nella vita reale.


Occorre anche tenere in considerazione il modo in cui si piange, si può piangere disperatamente che potrebbe essere collegato a un fattore di angoscia e di ansia; oppure piangere di gioia, un chiaro segno di come si trovi il nostro stato d’animo interiore; oppure piangere per una situazione generale di dolore, come un funerale, in cui si sta soffrendo profondamente.

Sognare di piangere in presenza di altri: Questo sogno ci fa sentire vulnerabili, privi di maschera, piangiamo in presenza di altri e mostriamo loro le nostre debolezze, ci vergogniamo e ci sentiamo nudi.
Sognare di piangere sangue: Un sogno legato molto spesso a quel lato strano della spiritualità, dove le statue religiose piangono sangue; per noi invece piangere sangue significa che abbiamo un grosso peso che non riusciamo ad esternare facilmente, un grande tormento e una depressione che non riusciamo a far uscire.

Numeri fortunati: Piangere 60 – Lacrima 69 – Sangue 13