Sognare il rame



rameCon ogni probabilità il rame è il metallo che l’umanità usa da più tempo, ed ancora oggi è molto utilizzato, apprezzato e costoso. E un elemento duttile, che si plasma con facilità e come tale il rame onirico simboleggia tale caratteristica del sognatore che probabilmente è docile e moderato, forse a volte opportunista. Potrebbe anche trattarsi di timore o di soggezione nei confronti di qualcuno che rende il sognatore così arrendevole e adattabile. Oppure, per contrario, questa sua capacità di adattarsi velocemente potrebbe essere la sua più grande risorsa. Il rame inoltre tende a cambiare colore nel corso del tempo, a mutare. Lo stesso si potrebbe dire di chi lo sogna: forse è previsto un cambiamento importante, non improvviso, ma che avviene poco alla volta, con il passare del tempo, con il mutare delle circostanze. Questo sogno potrebbe anche indicare passione infuocata e desiderio ardente nei confronti di qualcuno in particolare ma anche di una attività lavorativa, un hobby o uno sport praticato a livello agonistico. Una specie di “febbre” che divora e modifica e rende il sognatore pronto ad ogni sacrificio pur di ottenere il risultato desiderato. Sognare il rame è anche presagio di vita lunga e felice.


Vediamo qualche esempio di sogno:

  • Sognare di lavorare il rame: incontrerete grandi difficoltà nel cammino della vostra affermazione lavorativa e/o personale;
  • Sognare di lucidare il rame: attenti a non cadere nella trappola di affari lucrosi ma poco chiari;
  • Sognare degli oggetti in rame: i vostri timori sono del tutto infondati, rilassatevi;
  • Sognare oggetti in rame  battuto: momenti di sconforto dovuti a dubbi ed incertezze;
  • Sognare di saldare del rame: avete preso o prenderete una decisione imbarazzante che vi renderà impopolari;
  • Sognare un filo di rame: situazione incerta e precaria.

Numeri fortunati: rame 47 – lavorarlo 37 – lucidarlo 11 – oggetti in rame 40 – oggetti in rame battuto 42 –  saldarlo 19 – filo 3.