Sognare Vestiti



Sognare abbigliamentoUn proverbio popolare assai noto recita che “l’abito non fa il monaco”. Difficile dirlo però durante la notte. Gli abiti, infatti, nel momento in cui vengono sognati, diventano simbolo incontrastato di uno stato d’animo o di un nostro modo d’essere che durante il giorno, alla luce del sole, tendiamo a nascondere o soffocare. Tuttavia, nei sogni, come nella realtà, anche se completamente immersi nella fervida immaginazione tipica dei sogni notturni stessi, siamo soliti scegliere un abito piuttosto che un altro, perché l’abbigliamento rappresenta un lato del nostro carattere e della nostra personalità. Ma se di giorno siam soliti mostrare a tutti le mille sfaccettature della nostra personalità, o decidiamo colori accesi piuttosto che quelli scuri per evidenziare il nostro buon umore; di notte, invece, gli abiti camuffano, nascondono, ingannano fino a soffocare ed annientare ciò che noi quasi temiamo di mostrare agli altri. Il numero per il lotto associato all’immagine degli abiti è il numero 10.


Tuttavia questo numero varia in base alla variazione di altri fattori. Per esempio è necessario fare una prima distinzione tra abiti adatti per il sesso femminile, e ai quali viene associato il numero 10, e gli abiti adatti invece per il sesso maschile, ai quali viene associato il numero 15. Poi si rivela indispensabile un’ulteriore distinzione tra gli abiti colorati ( in questo caso il nostro numero sarà il 29), e gli abiti scuri o indossati per osteggiare il lutto ( e in questo caso il numero è il 63). Sognare di indossare abiti casual invece verrà ricondotto al numero 85, mentre chi indossa abiti da sera sarà associato all’84. Se poi l’abito da noi indossato nel sogno è logoro o strappato, allora il nostro numero sarà il 43.