Sognare un libro



libroUmberto Eco afferma che “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro”. Ci sono tante citazioni ed aforismi sui libri perchè questi oggetti esercitano da sempre un grande fascino. Un buon libro insegna sempre qualcosa, non ti lascia alla fine uguale a come eri prima di iniziarlo.

Il libro ti fa immedesimare in altre vite, in altre storie, in altri destini. Se non ci fossero i libri, non ci sarebbe cultura, non ci sarebbe conoscenza, non ci sarebbero ricordi del passato. Il libro è come un ponte tra noi e le situazioni che non vivremo mai davvero ma anche una opportunità di confronto con noi stessi attraverso le parole di un altro. Leggere è un po’ come sognare in fondo. Nei sogni simboleggia la saggezza, il sapere, l’intelligenza.


Ecco alcuni esempi della presenza dei libri nei sogni:

  • Sognare di leggere un libro: genericamente può significare il nostro desiderio di imparare, di conoscere cose nuove; valutate con obiettività i consigli che vi verranno dati;
  • Sognare di tenere nascosto un libro: nella nostra vita ci sono dei segreti che teniamo ben custoditi;
  • Sognare libri polverosi: abbiamo dei progetti che non siamo riusciti a realizzare e che desideriamo invece rispolverare e riprenderli in mano;
  • Sognare di aprire un libro: ci saranno persone disposte a farvi dei favori ma vorranno in cambio qualcosa;
  • Sognare un libro antico: ignorate le provocazioni che vi verranno fatte;
  • Sognare di comprare un libro: vi arriveranno dei consigli disinteressati;
  • Sognare di prestare un libro: in arrivo una delusione sentimentale;
  • Sognare un libro rotto: avete dato dei giudizi frettolosamente e che si sono rivelati errati.

Numeri fortunati: Libro 7 – libro antico 86 – aprirlo 64 – leggerlo 10 – comprarlo 32.