Sognare fumo o di fumare



Sognare fumo o di fumareSe il fango è il risultato della mescolanza tra acqua e terra, il fumo, invece, è il risultato dell’incontro tra l’aria e il fuoco. Durante i rituali pagani i doni agli dei venivano bruciati e il fumo sprigionato da essi faceva da ponte tra il mondo divino e il mondo umano. Sognare il fumo, con le sue connotazioni legate a tutto ciò che è effimero e fugace, equivale a porre il sognatore di fronte alle sue incertezze. Di conseguenza potrebbe indicare che, nella vita quotidiana, il dormiente è circondato da vanità, onori e felicità inconsistenti, di breve durata.


Se la nube di fumo non procede verso l’alto ma appare irregolare e nell’atto di dissolversi nel vento allora quel problema che da tempo angoscia il sognatore verrà presto risolto e la soluzione in sé sarà più semplice di quanto all’inizio poteva sembrare. Di contro, una colonna di fumo denso e nero come la pece prevede difficoltà in generale e probabili litigi. Infine, a livello mentale, il fumo indica anche le paure che l’individuo prova e che non vuole ammettere e, secondo Freud, il fumo della sigaretta, ad esempio equivale all’atto della masturbazione. Quindi è probabile che questa visione onirica metta in luce dei timori nei confronti della sessualità o un particolare desiderio erotico insoddisfatto. Anche l’atto di fumare è una specie di rito non solo inerente alla sfera sessuale ma anche a quella sociale. In quest’ultimo caso forse il soggetto desidera sentirsi parte di un gruppo.

Il numero del fumo è il 78. Fumo bianco (81) nero (78) di camino (73) di carbone (60) di fuoco (3) di incendio (43) di pipa (70) di sigaro (9) di polvere (48) di vapore (28) e negli occhi (71). Aggiungiamo anche i numeri equivalenti all’atto di fumare (36) con le sue varianti. Sognare di fumare oppio (28) sigarette (81) sigari (8) sigari esteri (32) tabacco normale (49) tabacco trinciato (26). Se ci si vede fumare una sigaretta con un bocchino, la cifra corrispondente, infine, è il 21.